COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Francesca
Sposa Abituale Dicembre 2019 Milano

Paura del parto ....

Francesca, il 23 Marzo 2021 alle 17:17 Pubblicato in Future mamme 0 22
Salvato Salva
Rispondi
Sono a 37 settimane, ormai manca poco e il pensiero che possa succedere qualcosa al mio bambino alla nascita mi tormenta.... una mia cara amica ha perso il suo bimbo alla nascita nonostante una gravidanza serena ed io non riesco a togliermi il pensiero che possa succedere anche a me... ditemi che non sono pazza .....

22 Risposte

Ultime attività da Mimma, il 8 Aprile 2021 alle 22:25
  • Mimma
    Sposa Precisa Marzo 2018 Latina
    Mimma ·
    • Segnala
    Non sei pazza, credo che sia il terrore di tutte.
    Io ho dovuto seguire una terapia tosta in gravidanza (ed anche per rimanere incinta...lasciamo stare), nel momento in cui ho sospeso la terapia all'inizio del 9º mese me ne è successa una al giorno e credo proprio che la mia placenta abbia smesso di funzionare, avevo pochissimo liquido ed avevo già programmato il cesareo...in pratica ho anticipato di una settimana (ma due dalla dpp) perché ho rotto il sacco in alto, non me ne sono mai accorta e dalle eco non risultava nulla, neanche in ps. Puoi immaginare il mio stato d'animo..tanto che mio figlio è nato che pesava 2.7 kg, veramente piccolino mi è preso un colpo in sala operatoria quando me l'hanno cominciato...è stato un'oretta in incubatrice appena nato e poi 5 ore dopo lo skin to skin. Se ci penso provo ancora quelle sensazioni di angoscia...ma adesso è qui che dorme!
    I pensieri sono normalissimi, affidati al tuo ginecologo, io ne ho uno davvero eccezionale, è stato la mia ancora, non smetterò ma di ringraziarlo. Se mio figlio è qui è solo grazie a lui..e al buon Dio!
    • Rispondi
  • Concetta
    Sposa Master Settembre 2018 Taranto
    Concetta ·
    • Segnala
    Ciao, e' stata la paura di tutte, io ho passato l intera gravidanza con questo senso di incertezza: l incubo dei primi 3 mesi, la paura di non sentirlo più quelli dopo, il parto.. ora che è nato sono subentrate altre paure. Ho letto tempo fa che essere negativi aiuta a creare il legame con il piccolo, fa parte dell' istinto naturale!
    Il problema però e' che ci sono cose che non si possono controllare e l ansia non aiuta ad allontanare i problemi..ricordo che i 9 mesi erano interminabili
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Come ti senti?❣
    • Rispondi
  • Johanna
    Sposa VIP Luglio 2017 Torino
    Johanna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Davvero non so aiutarti.. Perché provo le stesse cose.. Sappi solo, se ti consola, che non ei l'unica ad avere questi pensieri.. ❤️
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Abituale Dicembre 2019 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io oggi sono a 38+4 e il pensiero mi continua a tormentare ... io L angel sound non lo uso più proprio perché si muove tantissimo, però l’ansia mi tormenta
    • Rispondi
  • Johanna
    Sposa VIP Luglio 2017 Torino
    Johanna ·
    • Segnala
    Io non ho partorito quindi non ti so dire.. Sono anche io a 38+2 e giusto oggi sono scoppiata a piangere per la stessa paura.. Viaggio tra lati e bassi e ogni tanto uso ancora l'angel sound per essere sicura che vada tutto bene..anche se Lui si muove parecchio.. Ti capisco benissimo e ti sono vicina.. Tra pochi giorni li avremo tra le braccia ❤️
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Precisa Settembre 2017 Verona
    Elisa ·
    • Segnala
    Sono paure abbastanza normali, sopratutto adesso che sei praticamente al capolinea. L'unica cosa che puoi fare è appoggiarti ad un buon ospedale ed affidarti all'ostetrica, per il resto cerca di stare tranquilla e di goderti serenamente in parto che l'agitazione non aiuta 😉
    • Rispondi
  • Valentin
    Sposa Master Settembre 2018 Vibo Valentia
    Valentin ·
    • Segnala
    Sono pensieri da mamma.. Ero tormentata pure io da questo pensiero... nn avevo nemmeno paura dei dolori... avevo solo paura x la mia bimba.. poi è andato tutto bene... con cesareo ma bene❣
    Affidati a medici e ostetriche 💕 buona fortuna cara
    • Rispondi
  • Silvia
    Sposa Precisa Settembre 2018 Torino
    Silvia ·
    • Segnala
    Ciao Francesca, le paure che ti vengono sono molto normali e comuni prima del parto. Il parto è un momento molto particolare e delicato.
    Anche io avevo avuto queste paure prima del mio nel 2019. Il mio consiglio è di parlarne con un'ostetrica, vedrai che ti sarà utile Smiley smile
    • Rispondi
  • Erica
    Sposa Precisa Luglio 2018 Forlì-Cesena
    Erica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Bravissima, avrei risposto le stesse cose.
    Io ero ricoverata da 3 giorni perché avevo scoperto per caso (perché sono andata al ps soltanto per un mio dubbio) che non avevo più liquido amniotico.
    Avevo talmente tanta ansia che potesse succedere qualcosa che quando mi hanno detto che non avevo più liquido la paura si è un po' concretizzata, ma poi si è avviato il parto, mi sono sentita in buone mani e sono stata serena per tutto il parto che per fortuna è stato naturale e senza complicanze.. vuol dire tantissimo anche trovarsi ostetriche umane e brave!Tranquilla, vedrai che tutto andrà bene e sarai davvero concentrata su quello che succede, alle cose brutte non devi pensarci e non ci penserai!In bocca al lupo 🙂
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa VIP Giugno 2015 Genova
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao Francesca, ti posso assicurare che quello che stai provando è del tutto normale. Anche io 10 giorni prima del parto avevo iniziato a stare così. Ma ti consiglierei di cercare di viverla nel modo più sereno possibile, sposta la testa altrove, concentrati su qualche hobby che puoi fare.
    Io nonostante tutto ho cercato di arrivare in sala parto molto tranquilla, nonostante non sapevo a cosa sarei andata incontro.
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Pienamente d'accordo con tutto ciò che hai scritto!
    • Rispondi
  • E
    Super Sposa Luglio 2017 Torino
    Ely32 ·
    • Segnala

    Ciao Francesca, io ho partorito quasi tre anni fa e tra qualche settimana partorirò di nuovo. Anche io, come tante, sotto sotto ho questo timore, ma cerco di pensare positivo.

    Il parto è un momento delicato, ed effettivamente ci sono cose che possono andare storte. Ma tu pensa che ti trovi in ospedale, dove sono pronti a intervenire tempestivamente per affrontare qualunque avversità possa verificarsi. Gli esiti infausti per la mamma o per il bimbo per fortuna sono molto rari, quando sentiamo di persone a noi vicine che si ritrovano ad affrontare simili tragedie ovviamente ci sentiamo molto toccate ed è normale. Io credo che la cosa importante sia fare di tutto per partorire in un ambiente attrezzato (ragione per cui, personalmente, non prenderei mai in considerazione l'idea di partorire in casa, mi sentirei troppo abbandonata a me stessa).

    Durante il parto sarai talmente concentrata su ciò che ti accade che questi pensieri scompariranno. Vivi pienamente quel momento, fatti sostenere dalle ostetriche e dalla persona che ti assisterà durante il travaglio e il parto e vedrai che andrà tutto bene.

    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura Online ·
    • Segnala
    Ciao Francesca, penso sia una paura che abbiano molte mamme,per non dire tutte... è difficile parlare delle proprie paure, quindi in queste cose ci si sente un po' sole pensando che gli altri non le provino. Cerca di concentrarti sulle cose positive, pensa che tra poco conoscerai il tuo bimbo... a me ha aiutato molto pensare che al momento del parto non ero sola ma era un lavoro di squadra tra me e la bimba. Sul momento sei talmente presa da mille cose che quella paura passerà in secondo piano, almeno per me è stato così... ho vissuto il presente senza pensare al futuro (neanche immediato). Coraggio!
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao!! Ti capisco perfettamente perché anche io avevo la tua stessa paura!! Mi sembrava un momento molto delicato e avevo paura che potesse succedere qualcosa proprio all'ultimo quando pensi di avercela quasi fatta! Per fortuna è andato tutto bene... Devi cercare di pensare positivo anche se so che non è facile ❤️
    • Rispondi
  • Jennifer
    Sposa VIP Giugno 2017 La Spezia
    Jennifer ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ma no tranquilla..è davvero una paura di tutte le mamme.
    Ma certo che andrà tutto bene e questi pensieri rimarranno un lontano ricordo
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Abituale Dicembre 2019 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Pensavo di essere paranoica e invece noto che è una cosa molto comune! Speriamo vada tutto bene, non vedo l’ora di vederlo e abbracciarlo ♥️
    • Rispondi
  • Jennifer
    Sposa VIP Giugno 2017 La Spezia
    Jennifer ·
    • Segnala
    Ciao...è normalissimo..è successo anche a me..io ho avuto questi pensieri x tutta la gravidanza..e infatti non me la sono goduta al 100%..
    È successa la stessa cosa orribile alla mia collega..
    Deve essere un dolore devastante..e questa cosa mi tormentava.Tant'è che iniziavo a fare discorsi strani a mio marito..Tipo se c'è da scegliere tra me e lei, scegli lei..raccontale di quanto l'ho desiderata, quello che mi piaceva fare e via dicendo..piango anche ora al solo pensiero. È davvero una paura irrazionale..non la si può controllare..Più ci si avvicina al parto e più è forte.Pensa che quando è nata la mia bimba, continuavo a urlare: perché non piange? In continuazione..ero talmente spaventata che non mi sono accorta che sotto le mie urla, lei piangeva eccome🙈Devi solo concentrarti a pensare alla vita meravigliosa che vi aspetta e alle emozioni uniche che vi darà questo piccolo esserino.E devi trasmettergli tutta la positività possibile ❤E vedrai che andrà tutto per il meglio
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Settembre 2019 Piacenza
    Giulia ·
    • Segnala
    Anche a me capita...proprio l'altra notte ho fatto un sogno orrendo. Poi oggi ho fatto presa in carico e leggendo alcuni fogli mi ha assalito ancora di più questa paura...e se mi succede qualcosa o succede qualcosa alla bimba? Alla fine penso che siano pensieri normali perché andiamo incontro a qualcosa di completamente ignoto e grande, molto grande. Dobbiamo essere forti e pensare positivo, i nostri bimbi se lo meritano!😊
    • Rispondi
  • L
    Sposa Precisa Agosto 2018 Trento
    Lilly ·
    • Segnala

    Volevo solo darti un incoraggiamento e mandarti un pensiero positivo... non ho partorito, non so se io mai avrò questo privilegio nella vita, ma credo sia una paura molto diffusa. Vedrai che andrà tutto bene e presto avrai il tuo bambino tra le braccia Smiley star

    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa Abituale Dicembre 2019 Milano
    Francesca ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Sai che penso la tua stessa cosa? Mi dico: “ma davvero tutta questa meraviglia sta per arrivare?”... come dici tu non hanno senso certe paranoie e certi eventi sono davvero rari.... però non riesco a fare a meno di pensare a cose negative... vorrei che nascesse prima solo per vedere che respira e sta bene .... dobbiamo solo aspettare e, come hai detto tu, cercare di forzare i pensieri positivi ♥️
    • Rispondi
  • Semele
    Super Sposa Maggio 2019 Roma
    Semele ·
    • Segnala

    Sono nella tua stessa identica situazione! Sono di 38 settimane, e nonostante io sia una persona tendenzialmente razionale e tranquilla, che non si fa prendere dal panico immotivato, e dopo aver passato una gravidanza senza nessun problema e senza ansie, mi ritrovo ora a non fare altro che fare pensieri negativi sul parto.

    Moltissime notti mi sogno cose orribili e faccio fatica anche durante il giorno a non far andare la mente a tutte le cose che potrebbero capitare, e anche una scemenza mi manda in paranoia...

    Lo so che non ha senso e che razionalmente, anche se è vero che possono capitare incidenti imprevedibili, sono molto rari e la possibilità che qualcosa vada storto proprio ora sono piuttosto basse, ma nella mia mente faccio fatica a non pensare, ok e se la cosa orribile dovesse capitare proprio a me?

    Secondo me il problema è nel fatto che mi è capitato tante volte che in situazioni di attesa di momenti belli il mio cervello mi facesse questi scherzi e cominciassi a pensare a mille modi per cui la cosa bella non sarebbe arrivata, quasi come se non riuscissi a credere che davvero sta per arrivare una grande felicità... E dato che questa felicità è la più grande di quelle che aspettavo finora, anche il pensiero "qualcosa andrà sicuramente storto perché ti pare che può andare tutto liscio?" è più forte del solito.

    Dobbiamo solo cercare di pensare che è tutta nostra suggestione e cercare di forzare pensieri positivi, respirare di pancia e tranquillizzarci, perché veramente non c'è motivo di credere che debba succedere qualcosa di brutto...

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti