Giulia
Sposa Principiante Giugno 2022 Firenze

+1 si o +1 no?

Giulia, il 4 Ottobre 2021 alle 19:20 Pubblicato in Prima delle nozze 0 46
Salvato

Non invitare i compagni dei propri amici è ancora insopportabile?

TI TOCCA

77%

215 voti

IL COVOD HA SDOGANATO I+1

22%

62 voti

46 Risposte

Ultime attività da Angelica, il 20 Ottobre 2021 alle 17:11
  • Angelica
    Sposa Abituale Giugno 2023 Treviso
    Angelica ·
    • Segnala

    Diciamo che se sono amici stretti parrebbe brutto non invitare il o la fidanzato/a soprattutto se si conosce già, poi ogni uno è libero di fare quello più vuole essendo il proprio giorno!!

    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Abituale Aprile 2022 Treviso
    Sara ·
    • Segnala

    Noi lo facciamo con piacere, è la loro dolce metà, perchè non invitarli?!?

    • Rispondi
  • M
    Sposa Precisa Giugno 2017 Milano
    Mady ·
    • Segnala

    Vanno invitati,certo.per educazione e rispetto verso la persona invitata.

    • Rispondi
  • Giulia
    Esperta Aprile 2022 Rovigo
    Giulia ·
    • Segnala

    Sinceramente dipende dalla coppia che state invitando e dal rapporto che avete con il compagno. Se sono coppie consolidate perchè no?! Diverso è se stanno insieme da poco o se il vostro invitato o la vostra invitata non si sentono pronti a portare ad un evento così importante il/la compagno/a. Personalmente noi abbiamo invitato i compagni dei nostri amici per il semplice fatto che anche loro sono amici che o conoscevamo prima che i due si mettessero insieme o abbiamo conosciuto proprio per quello e sono nel tempo diventanti importati. Per i nostri fratelli più piccoli abbiamo invece calcolato un ipotetico +1 lasciando a loro però la scelta se portare o meno le rispettive ragazze e devo dire che questo è stato molto apprezzato

    • Rispondi
  • Monica
    Super Sposa Luglio 2021 Lecce
    Monica ·
    • Segnala

    Se sono coppie consolidate perchè non dovresti invitare il compagno o la compagna?

    Diverso sarebbe se sono insieme da 1 mese...

    • Rispondi
  • KATIA
    Super Sposa Ottobre 2021 Pordenone
    KATIA ·
    • Segnala

    Dipende dal tipo di rapporto che hai con l'invitato e da quanto tempo questo sta con la/il sua/o compagna/o. In genere sì, si invitano anche i compagni...anche se non li hai mai visti.

    • Rispondi
  • Valeria
    Esperta Luglio 2021 Monza e Brianza
    Valeria ·
    • Segnala

    A mio avviso dipende da quanto tempo la coppia si frequenta e da che rapporto avete voi con l'invitato. Questo indipendentemente che la coppia sia del nord sud o centro, non è questione di "calore" o di "tenerci di più", tutti gli sposi tengono al loro matrimonio, bisogna anche tener conto del budget prefissato, dei limiti imposti di capienza etc.

    • Rispondi
  • Antonella
    Sposa Saggia Maggio 2022 Bergamo
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si certo certo, ognuno ha il proprio equilibrio di coppia, ovviamente.
    • Rispondi
  • Camilla
    Esperta Giugno 2022 Pavia
    Camilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Beh, fortunatamente non c’è un modo giusto o sbagliato di vivere la coppia e ciò che ne sta intorno. Io la penso così e la nostra coppia funziona così e tu la pensi diversamente e hai un’altra dinamica dì coppia. Tutti contenti 😉
    • Rispondi
  • Antonella
    Sposa Saggia Maggio 2022 Bergamo
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Essere due entità distinte assolutamente, ma siamo una coppia che fa tutto insieme e a noi va benissimo così. Se andassi al matrimonio di qualcuno che non conosco, come è già capitato, è normale che stiamo insieme per evitare imbarazzi. Ma la considero una cosa normalissima, già capitata, e nessuno dei due ha mai detto "per colpa tua non mi muovo dal tavolo" anzi. Avere il compagno a fianco ed avere piacere a fare le cose insieme dovrebbe essere la prassi per noi, altrimenti resto single se voglio fare le cose da sola. Nè ad un matrimonio nessuno dei due si è mai sognato di sentirsi limitato, vado ad un matrinomonio, non devo per forza ubriacarmi e ballare, non è una serata in discoteca. Ma si vede che abbiamo due opinioni differenti. Non so, forse noi di origini del sud su questo aspetto siamo diversi, i nostri parenti sono di giù e suoi amici anche, anche se alcuni non li ho mai visti nessuno si è mai sognato di non mettere il +1 a me. Perché la coppia è considerata una persona, una famiglia, a prescindere da se conosco o meno il compagno. Giù da noi nessuno viene invitato senza consorte se ce l'ha.
    • Rispondi
  • Camilla
    Esperta Giugno 2022 Pavia
    Camilla ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Partendo dal presupposto che per me pensare a una coppia come un’entità unica è la cosa più sbagliata del mondo, direi che ti ho già risposto. Ogni persona deve essere intera e bastare a sè stessa, avere un compagno accanto è un plus valore e una cosa stupenda, ma la completezza deve essere prima dì tutto del singolo.
    Sulla questione “limitarsi” intendevo semplicemente che se il mio compagno non conosce nessuno a un matrimonio di una mia amica rischia dì rompersi le scatole lui e farle rompere pure a me che devo sempre stare con lui senza potermi divertire o essere libera dì parlare con altri o stare insieme alle persone senza rischiare dì abbandonarlo sulla sedia tipo piccolo fiammiferaio. Tutto qui.
    Le mie amiche uguale, per il nostro matrimonio sono quasi più felici dì lasciare a casa i vari fidanzati per godersi una bella giornata appunto tra dì noi, senza palle al piede che si annoiano o vogliono andare a casa perché sono stufe. Non mi sembra una cosa sconvolgente. Bisognerebbe imparare a bastare a se stessi ed essere forti da singoli invece dì avere la costante necessità dì qualcuno a cui aggrapparsi. Io vado agli eventi da sola, lui pure, e non c’è nulla dì male, non siamo un unicum, grazie al cielo, ma due persone distinte che hanno passioni hobby amicizie e che sanno stare benissimo senza l’altro, avendo i propri spazi e le proprie amicizie 🙂
    • Rispondi
  • Antonella
    Sposa Saggia Maggio 2022 Bergamo
    Antonella ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che brutta cosa dire che una persona se sta con il proprio partner è più felice e meno limitata😅
    Perché cosa dovrrbbe fare che un partner non dovrebbe vedere? Io se non invitassero io mio fidanzato, non mi presenterei e viceversa. Una coppia è una persona unica, per fortuna chi intorno a me si è sposato ha sempre pensato così. Se sto insieme al mio partner non mi sento nè limitata, nè tanto meno sono più felice. Che strano ragionamento per una che si deve sposare o si è già sposata, non so.
    • Rispondi
  • Giorgia
    Sposa Saggia Settembre 2021 Roma
    Giorgia ·
    • Segnala
    Noi li abbiamo inviati, non ci sembrava educato escludere i compagni/e dei nostri invitati. Anch'io, da fidanzata, sono sempre stata invitata alle cerimonie dei suoi parenti. Ovviamente nessuno ti obbliga
    • Rispondi
  • Camilla
    Esperta Giugno 2022 Pavia
    Camilla ·
    • Segnala
    Noi manderemo l’invito aperto anche ai +1 solo se li conosciamo e abbiamo un rapporto. Persone viste 2 volte in occasioni come eventi compleanni o una serata insieme anche no. E per come sono i nostri amici se vengono da soli sono solo più contenti e meno limitati 🙃 a meno che entrambi non siano nostri amici
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Curiosa Giugno 2022 Siena
    Anna ·
    • Segnala
    Allora secondo me dipende. Se sono amici stretti e se conosci anche il compagno/a allora sì...in caso contrario a mio parere non c'è da sentirsi in colpa se non si invita la dolce metà. Insomma, già con il covid uno deve organizzare bene la lista degli invitati e magari escludere qualcuno...se mi metto anche a invitare il fidanzatino che sta con una mia vicina/collega/cugina di secondo grado, allora non finisco più.
    Io non sono stata invitata ad alcuni matrimoni in cui praticamente non conoscevo gli sposi (a cui era stato invitato il mio compagno) e onestamente non me la sono certo presa. Non avrei saputo neanche cosa farci.
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Saggia Giugno 2022 Siena
    Valentina ·
    • Segnala

    Dipende...se la coppia sta insieme da pochissimi mesi ( 2/3) all'arrivo della partecipazione, ti direi di no.

    Se la coppia sta insieme da più tempo ti direi proprio di si.

    Io qualche anno fa ci rimasi molto male perchè non venni invitata al matrimonio di una carissima amica del mio fidanzato che tra l'altro frequentavamo, e stavamo insieme già da un anno....

    Diciamo che "l' amicizia" ne ha risentito!!!

    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Abituale Maggio 2022 Ancona
    Simona ·
    • Segnala
    Sinceramente,secondo me dipende da quanto stanno insieme e dal rapporto che hai con loro,se è una storia duratura sicuramente sono da invitare,se è una storia fresca o un flirt ,io eviterei…. In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Serenella
    Super Sposa Settembre 2022 Milano
    Serenella ·
    • Segnala

    Nella maggior parte dei casi è d'obbligo.. !

    • Rispondi
  • Junebride
    Esperta Giugno 2022 Bologna
    Junebride ·
    • Segnala
    Beh dipende sia dal rapporto che hai con i compagni/e dei tuoi ospiti sia dal loro rapporto...una coppia sposata o convivente è diversa da una coppia che si frequenta da pochi mesi.Dipende anche dal rapporto con questi invitati,io ad esempio non"concederei"il +1 solo ai colleghi,che magari sono anche simpatici,ma non sono amici o parenti Insomma,valuterei la singola situazione😉
    • Rispondi
  • Tamara
    Sposa Precisa Luglio 2022 Ferrara
    Tamara ·
    • Segnala

    Io invito chi mi pare. Se si offendono, pazienza...

    Ad esempio, noi inviteremo tutti i nostri compagni delle superiori perché dopo mille anni ci sentiamo tutti i giorni. Di chiamare tutte le famiglie non ci penso proprio! Smiley amazing

    • Rispondi
  • Andrea
    Sposo Abituale Giugno 2023 Cagliari
    Andrea ·
    • Segnala
    Devi pensare al contrario, se a te invitata chiedessero solo a te, come la prenderesti? È una forma di cortesia invitare sempre entrambi
    • Rispondi
  • T-e-a
    Bologna
    T-e-a ·
    • Segnala
    Secondo me se non li conoscete o se volete fare una festa più intima non siete obbligati, non c'è alcun tipo di obbligo mai, è giusto che ognuno scelga come ritiene giusto.
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    Secondo me l'invito va fatto.

    Se è una coppia consolidata di cui conosco entrambi (anche se sono più amica di uno dei due) allora l'invito lo faccio direttamente ad entrambi.

    Se invece è una coppia recente, dove magari il partner non l'ho mai visto o l'ho incontrato solo una volta, faccio l'invito solo a nome dell'amico ma aggiungo a voce che l'invito è esteso anche all'altra persona. Poi sta all'amico decidere se portare o meno l'altra persona.

    Al mio matrimonio mio fratello stava da pochi mesi con una ragazza, io non la conoscevo (viviamo in città diverse) però gli ho detto che se voleva la invitato. Lui ha preferito di no visto che stavano assieme da poco. Allo stesso modo ho invitato la ragazza del mio testimone nonostante non l'avessi mai vista prima e stavano assieme da tanto.

    Ovviamente diventa diverso il discorso in caso di categorie particolari, è ovvio che se invito 10/15 colleghi di lavoro difficilmente potrò invitare anche tutte le loro famiglie (mogli, bambini, etc) allora è solo per la persona.

    • Rispondi
  • Rossana
    Esperta Settembre 2022 Taranto
    Rossana ·
    • Segnala
    Dipende dal tipo di rapporto con amici e relativi partner, anche se secondo me è antipatico fare l’invito solo a uno
    • Rispondi
  • Rachele
    Sposa Precisa Giugno 2022 Bari
    Rachele ·
    • Segnala

    Noi stiamo invitando anche i relativi partner. Sono proprio alcuni di loro che ci stanno dicendo che sicuramente verranno da soli.

    • Rispondi
  • Eleonora
    Esperta Dicembre 2022 Treviso
    Eleonora ·
    • Segnala

    Tocca però dipende sempre dalle persone. Per esempio io voglio invitare una mia cara amica che però è sposata. Il marito non lo conosco ma è normale che l'invito sarà per loro come coppia. Se riusciremo a conoscerlo prima del matrimonio meglio ma altrimenti è lo stesso il benvenuto

    • Rispondi
  • Elly
    Sposa Precisa Luglio 2022 Catania
    Elly ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Sono perfettamente d'accordo con te

    • Rispondi
  • M
    Sposa Precisa Settembre 2022 Trento
    Monica ·
    • Segnala
    Leggendo i commenti mi sembra di essere un po' controcorrente... Secondo me dipende da caso a caso: se si parla di un'amica che non ha nessuna conoscenza in comune con me le segnalo che può invitare il suo compagno... Però se invito ad esempio il gruppo delle compagne di classe o le colleghe più strette non ho intenzione di invitare tutti i loro partner, perché sono già un gruppo tra loro!
    • Rispondi
  • Sonson
    Super Sposa Agosto 2019 Udine
    Sonson ·
    • Segnala
    Io sono del parere che se si tratta di una coppia stabile si debba invitare entrambi di default, posso essere d'accordo se si dovesse trattare di una coppia che sta insieme da pochissimo e di cui non sai nulla, oppure se sai che la persona in questione cambia partner come fossero calzini, in quel caso si tratterebbe di un perfetto sconosciuto e sarei la prima e non invitare. In caso contrario invece è giusto invitare il più uno.
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Precisa Luglio 2022 Roma
    Sara ·
    • Segnala
    Secondo me è giusto invitare i compagni … se a me facevano una cosa del genere io ci rimarrei male..
    • Rispondi
  • Yvonne
    Esperta Agosto 2022 Palermo
    Yvonne ·
    • Segnala
    Purtroppo x il rispetto e l'amicizia verso la persona che vorremo al matrimonio dobbiamo invitare entrambi, poi sta "all'altra persona nn venire se capisce di essere nn accettata" la maggior parte delle volte vengono nonostante sanno di essere sopra le scatole ma pazienza, l'importante che abbiamo le persone che vogliamo al nostro matrimonio, x il resto la gente se deve sparlare lo fa anche se vede le cose perfette quindi pensa a goderti il tuo giorno e basta😍😘i😍🎉
    • Rispondi
  • Hope
    Sposa Saggia Luglio 2022 Torino
    Hope ·
    • Segnala

    Io ho votato di sì, però secondo me dipende tanto dalla situazione e dall'età. Il mio ragazzo e i suoi amici sono sui 30-35 anni, e a quell'età sono tutti in relazioni più o meno stabili, con persone che conosciamo, e quindi ovviamente verranno invitati. I miei amici e invitati sono più giovani, molti ancora "saltellano" di relazione in relazione o comunque non hanno storie serie (assolutamente non giudico, era per darti un'idea)...per alcuni di loro ho previsto il più uno, per altri no onestamente (e neanche lo vorrebbero immagino!). Tanto i miei amici dell'uni faranno tutti gruppo, penso che staranno bene insieme comunque Smiley smile

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti