COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Luana
Sposa Master Settembre 2019 Torino

Cesareo per scelta

Luana, il 14 Novembre 2020 alle 20:50

Pubblicato in Future mamme 66

Eccomi qui con un'altra domanda delle mie 🤣 Conosco una ragazza (figlia dell'amica di mia madre) che ha partorito con il cesareo per propria scelta. Penso avesse un assicurazione sulla salute e abbia approfittato. Qualcuno l'ha fatto? Può darmi qualche info? Lei qualche tempo fa mi ha scritto che...
Eccomi qui con un'altra domanda delle mie 🤣
Conosco una ragazza (figlia dell'amica di mia madre) che ha partorito con il cesareo per propria scelta. Penso avesse un assicurazione sulla salute e abbia approfittato.
Qualcuno l'ha fatto? Può darmi qualche info? Lei qualche tempo fa mi ha scritto che assolutamente me lo consiglia! Io ho una paura incredibile del parto 😅 chiunque mi abbia raccontato qualcosa, ha avuto un brutto parto.. Per ultima mia cognata che non è scesa nei particolari ma dopo 12h di Travaglio era dilatata solo di 2cm. 😅 Grazie :-)

66 Risposte

  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Io conosco una ragazza che ha fatto anche il cesareo per scelta, il suo ginecologo gli ha fatto firmare le carte della clinica in cui si assumeva la ragazza tutte le responsabilità di eventuali complicazioni.. Comunque sia io ho avuto un parto meraviglioso, tutti mi avevano preparato a una tragedia greca, ore e ore di travaglio, dolori invivibili e insopportabili, sopratutto perché era il primo figlio.. Ho fatto travaglio e parto in 4 ore 😅 i dolori si ok, ci sono, sono forti, ma per me nulla che fosse impossibilissimo da sopportare, anche perché vanno e vengono, hai tempo di respirare un attimo e affrontare il dolore successivo e comunque nel momento stesso in cui esce il bambino i dolori finiscono, te li dimentichi, stai bene.. Io alle 6.30 ho partorito, alle 9 ero già in piedi da sola a fare la doccia senza aiuto di nessuno 😅
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Precisa Dicembre 2020 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Luana, io ho fatto parto naturale con epidurale ed é andata benone.
    Considera che l'epidurale può essere fatta solo in un momento preciso del travaglio (mi pare con dilatazione da 4 a 8 cm). A me é stata fatta a 8 cm e quindi con una dose bassa di farmaci, in modo che il dolore si alleviasse ma sentissi comunque le spinte.
    Il dolore quindi non é andato a 0, però si é fatto più sopportabile. La fase espulsiva é durata molto poco e me la sono cavata con qualche piccola lacerazione. L'epidurale non mi ha dato problemi, solo un po' di fastidio il giorno dopo dove era stato messo l'ago.
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Figurati! Ci sono esperienze positive e negative sia con uno che con l’altro! L’epidurale serve per sentire meno dolore, io ho scelto però un ospedale che non la faceva per i parti naturali! L’episiotomia é quando ti tagliano lì sotto perché non sei completamente dilatata e stai per lacerarti e il bimbo sta per uscire, quindi mi hanno tagliato e poi ricucita dopo!
    • Rispondi
  • Johanna
    Sposa VIP Luglio 2017 Torino
    Johanna ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Mia cugina per esempio però ha fatto il cesareo e le contrazioni uterine del dopo l'hanno distrutta.. Dice che ha preferito mille volte il parto naturale.. Tieni conto che l'utero dopo il parto si contrae per bene per tornare alle dimensioni originarie.. E quando lo fa con un bel taglio in mezzo deve essere dolorosissimo.. E non ci sono antidolorifici per quello.. Come vedi dipende sempre dalle esperienze di ognuno.. Pur avendo paura del parto e più di tutto dell'episiotomia, io preferisco il parto naturale se possibile.. E ti parla una che ha una soglia del dolore bassissima.. Però ecco.. Penso che se per centinaia di migliaia di anni le donne ce l'hanno fatta, ce la devo fare anche io.. Penso inoltre che gli ormoni ci aiutano molto in quei momenti.. Siamo state create per questo
    • Rispondi
  • Eliana
    Sposa TOP Giugno 2021 Venezia
    Eliana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Io ho partorito naturalmente e al momento giusto ho fatto l'epidurale, ti allevia un pochino il dolore delle contrazioni e ti rilassa.. Io l'ho fatta principalmente xke soffro di asma, e il mio gine me l'aveva giustamente consigliata xké durante il travaglio avrei potuto avere qualche crisi 😅 Cmq il mio parto è stato bellissimo, mi hanno ricoverato alle 23 e alle 3 e mezza avevo il mio bimbo tra le braccia 💙 Alle 5 ero in camera e alle 6 bevevo cappuccino e brioche 🤣
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si va molto a fortuna, in linea di massima però secondo la mia esperienza e le mie conoscenze chi ha avuto un parto naturale ha avuto una ripresa più veloce.. perché comunque il Cesareo è un operazione.
    • Rispondi
  • Patty
    Sposa VIP Settembre 2018 Brescia
    Patty ·
    • Segnala
    Ciao io ho una bimba nata con parto naturale è stato veloce in 4ore è nata.... è doloroso ovviamente soprattutto l'ultima fase in quanto spingendo devi metterci tt le forze che hai anche se sei stanca ma cmq la maggior parte delle donne esce dalla sala parto già in piedi tranquillamente poi ci Sn i casi "sfigati" cm successo a me che mi hanno ricucita x più di un ora e ho perso tantissimo sangue mi hanno fatto le trasfusioni e x i punti nn mi sn seduta x 3settimane e x condire il tutto ero in isolamento per tampone covid positivo in pieno lockdown di aprile a Bergamo 🤣🤣🤣 la cosa più pesante è stata rimanere sola x giorni con la bimba, ero debolissima nn riuscivo a seguirla bn e questo mi è dispiaciuto moltissimo... con la montata lattea arrivata dopo una settimana quindi più sfigata di me nn puoi essere dai😉
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Dicembre 2019 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Ehi ciao , premetto che ti parla una super fifona che al primo dolore leggero prende una bustina di nimesulide😂 ti racconto che il parto è stato bellissimo. Ho avuto un travaglio lungo ma sopportabile, i dolori arrivavano ma erano quasi dolori da ciclo e c era pausa tra le contrazioni quindi gestibili.
    Sono arrivata all una di notte di ospedale dilatata di 2 cm e alle cinque di notte ero già a 10 ... In un ora e mezza di spinte ho partorito Emanuele 💙 ( tra l altro con dolori così leggeri che mi hanno messo l ossitocina ) . Tieni fede in Dio che ti assisterà e davvero avrai una bella esperienza. Non c è cosa più bella di avere tuo figlio sul petto e soprattutto ti sentirai benissimo appena lui sarà fuori dalla tua pancia
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie mille 😚 ogni tanto è bello leggere delle esperienze positive.
    Sai qualcosa in più dell'epidurale? Come funziona? È un'alternativa al dolore?
    Che cos'è l'episiotomia? Mia cognata ad esempio con cesareo era già un fiore qualche ora dopo, niente catetere ed era già in grado di alzarsi senza nessun tipo di problema.Io l'ho vista 10 giorni dopo il parto (perché vivono all'estero) e comunque a parte un po' di dolore alla ferita e qualche passo un po' più zoppicante mi sembrava la stessa di sempre!
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ho molta paura dei dolori durante e del dopo perché ho sentito di amiche che hanno avuto problemi e addirittura di persone che non si sono riprese per molto tempo dopo i dolori del parto (ovviamente quelli postumi)😭





    Qualcuno invece sa come funziona per l'epidurale? Potrebbe essere un'alternativa alla sofferenza??
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Da ciò che ho letto nelle cliniche private puoi scegliere di partorire per il cesareo.
    La ragazza in questione aveva un'assicurazione sanitaria che probabilmente le copriva anche questo tipo di spese.
    Comunque anche per mia cognata che ha fatto il cesareo è andato tutto benissimo e lei era un fiore a qualche ora dall'intervento! Diciamo che la gente tende a raccontare sempre le esperienze traumatiche e perciò non ho sentito di nessuno che abbia avuto parti tranquillo e sereni.. Ho un po' di ansia mista a paura 😭
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie! Infatti volevo evitare di avere commenti negativi sul parto naturale perché ho già ansia di mio, invece qualcuno mi ha raccontato anche di parti brutti con il cesareo! Non uscirò mai da questo loop di ansia e paura 😂😂
    Grazie mille davvero🥰 credo vada un po' a fortuna a questo punto..
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Come ho già detto, mia cognata non ha avuto alcun tipo di problema dopo il cesareo e si è sentita di dirmi che consiglierebbe di farlo se fosse possibile, perché nelle 12ore di Travaglio ha sofferto molto.
    Idem l'altra ragazza che l'aveva programmato per scelta :-) penso che comunque in tutti e due I casi possa andare male, ma la gente che mi ha raccontato dei parti andati male è stata molta e mi ha fatto venire l'ansia e paura! 😂😭
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Grazie mille.. Guarda, mia cognata che ha avuto il cesareo era subito autosufficiente e non aveva il catetere né niente! Era un fiore e anche lei mi ha detto che se si potesse consiglierebbe a tutte di partorire con il cesareo perché lei non ha avuto nessun tipo di problema! Penso vada un po' a fortuna, quindi..
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Grazie mille per la tua esperienza. Purtroppo le persone tendono a raccontare solo le esperienze negative ed io ne ho sentite di tutti i tipi e sono spaventatissima 😭
    Questa ragazza appena ha saputo della mia paura mi ha detto che lei, avendo questa assicurazione sanitaria, ha potuto scegliere e ha fatto così. E si è sentita di consigliarmi di fare lo stesso! Potrebbero comunque andare male tutti e due i parti e soffrire in ogni caso😅
    • Rispondi
  • Luana
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Luana ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao! Grazie mille per la tua esperienza! Ovviamente nessun parto sarà uguale ad un altro ma ad esempio, anche mia cognata che ha dovuto fare il cesareo perché non si dilatava, dice che lo consiglierebbe perché ha sofferto in quelle 12 ore. Lei dopo il parto era un fiore, non ha avuto problemi di alcun tipo..
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Ciao, secondo me non in tutte le regioni fanno fare cesarei a richiesta credo che tu debba informarti.. di certo semmai avrò un altra gravidanza penserò al cesareo 😂😂
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Settembre 2019 Modena
    Giulia ·
    • Segnala
    Io ho avuto un parto naturale ad agosto... alla fine la fase delle spinte (primo figlio) è durata 1 ora e un quarto...sono durate di più le contrazioni, ovviamente, ma mi sono dilatata in circa 5 ore, nulla di così traumatico... ovvio che come ti hanno detto altre ragazze non è una passeggiata di salute, ma io onestamente avevo il terrore del cesareo e ringrazio il mio bimbo che è stato sempre in posizione e mi ha permesso di partorire naturalmente... il cesareo è sempre un'operazione , pensaci bene... considera che io ho mia cognata che ha fatto per scelta 2 cesareo (ha paura del parto), ma la ripresa è sempre stata lunga... mentre io due ore dopo camminavo e mi occupavo di mio figlio, anche perché in questo periodo i papà non possono stare molto....
    • Rispondi
  • Laura
    Super Sposa Maggio 2018 Roma
    Laura ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Ciao Lulù, avevi fatto massaggi al perineo? Io non sapevo neanche che esistessero, al corso preparto avevano fatto un accenno in fretta e furia, poi al corso di yoga per donne incinte (ho imparato più lì che altrove...) me ne ha parlato una ragazza che mi ha consigliato una fisioterapista specializzata. Io li facevo sia da una lei che a casa (ho iniziato alla settimana 37 se non sbaglio) e penso che siano stati efficaci perché mi hanno messo pochissimi punti e non ho avuto proprio dolori, e la muscolatura si è ripresa del tutto. Di contro ho avuto un travaglio molto lungo, quello sì
    • Rispondi
  • Michela
    Sposa Abituale Maggio 2019 Roma
    Michela ·
    • Segnala
    Il cesareo è un operazione.. Sarò un po cruda.. Ma ti spostano gli organi per tirarlo fuori e poi te li rimettono a posto e dopo ti cuciono.. Io ho fatto cesareo d'urgenza e x me non è stato così tremendo il mio corpo si è ripreso subito.. Ma non sempre è così ogni persona è a se.. Le mie sorelle infatti si sono riprese dopo mesi dai dolori.. Quindi io ti consiglio naturale tanto sempre devi soffri naturale o cesareo non c'è via di scampo..ma almeno col naturale sei in piedi dopo due ore
    • Rispondi
  • Mimma
    Sposa Precisa Marzo 2018 Latina
    Mimma ·
    • Segnala
    Ciao, io ho avuto un cesareo 47 giorni fa...in realtà era programmato (per una terapia seguita in gravidanza) per una settimana più tardi, ma mio figliola deciso di nascere prima!
    L'operazione dura un'oretta circa, il bimbo lo tirano fuori in pochissimo tempo ed è una sensazione bellissima, senti che ti spingono all'altezza dello sterno, provi una sensazione di vuoto e poi UEEE UEEE...non dimenticherò mai quei momenti. Il più dell'operazione è ricucirti. Mi hanno operata di pomeriggio e la sera stessa già potevo bere. La mattina dopo mi hanno fatta alzare, tolto il catere e dato sa mangiare, per tutta la degenza in ospedale dieta liquida. Fastidi li ho avuti certi per tutti i 3 giorni di degenza e una volta a casa giorno dopo giorno andava meglio (devi stare dietro al tuo piccolo non hai alternative 😅). I punti che mi hanno messo si riassorbono da soli. Se hai altre domande chiedi pure ed in bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Ny152
    Sposa VIP Giugno 2016 New York
    Ny152 Online ·
    • Segnala
    Mia cognata ha partorito con cesareo elettivo perché aveva assicurazione sanitaria privata. Credo che per una tocofobia seria (paura del parto) il ginecologo possa prescriverlo.
    • Rispondi
  • Lulù
    Sposa Master Luglio 2017 Enna
    Lulù ·
    • Segnala
    Naturale il mio, iniziato con contrazioni fredde (non le sentivo, ma erano presenti), arrivata alle 2 di notte ho iniziato a dilatarmi con dolori costanti ogni 8 min, fino a diminuire man mano! Niente epidurale, travaglio attivo iniziato alle 6 e alle 10.25 è nato il mio piccolino... Non dico che sia stata una passeggiata di salute, ma in 9 mesi ho avuto tempo e modo di essere positiva e prepararmi al parto mentalmente più che fisicamente! Posso dirti che mi è servito e l'ho affrontato senza paura e al meglio! 🤩 è stato un parto fantastico! Unica pecca, che essendo stato veloce e io poco elastica nel perineo, mi sono totalmente lacerata al massimo livello! Quindi ero piena di punti internamente ed esternamente! Poi purtroppo mio figlio aveva 2 giri di cordone intorno al collo e uno a bandoliera nel torace, quindi ho dovuto fare mezz'ora di spinte, infatti questo ha inciso sulla lacerazione e spingendo tantissimo sono venute fuori le emorroidi! Sono stata male per 3 mesi, causa punti ed emorroidi, ma con un po' di forza di volontà si va avanti! Considera che sono uscita dalla sala parto ridendo e dicendo che se partorire fosse cosi, ne avrei fatti 10di figli! Ahahah quindi secondo me, tutto parte dalla mente, dal non farsi buttare giù dai dolori e dalle conseguenze! Per me rimane sempre un parto stupendo!
    • Rispondi
  • Cindy
    Brescia
    Cindy ·
    • Segnala
    Io cesareo perché podalica... Il mio parto è srato stupendooooo. Ripresa velocissima.. Niente dolori.. Solo fastidio ad alzarmi da sola x 1 settimana... Nn so come sarebbe stato se fosse stato naturale... Di sicuro il prossimo voglio un altro cesareo.... 😉😉😉👍🏾
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Ottobre 2018 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala
    Mi sono accorta di un errore grammaticale e siccome li odio mi auto correggo 😆
    Dove ho partorito io (clinica privata convenzionata con il ssn) la ragazza accanto A me ha partorito con cesareo per sua scelta”
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa VIP Ottobre 2018 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala
    Dove ho partorito io (clinica privata convenzionata con il ssn) la ragazza accanto ha me ha partorito con cesareo per sua scelta. Io ho fatto il naturale e da subito ho detto (e continuo a ribadire) che al prossimo voglio il cesareo! Tutti mi dicono che ho avuto un bel parto perché non mi sono lacerata e dopo “solo” 6 ore di travaglio è nato Pietro ma non contano le precedenti 20 con contrazioni ogni minuto! Una mia cara amica oltretutto ha fatto cesareo per bambino podalico nella stessa clinica e mi ha detto che tolti i primissimi giorni dove aveva dolore per i punti per il resto si è ripresa in un baleno! Io pure per l’amor di dio però quello che ho patito prima lo so solo io! Per ora non programmiamo il secondo figlio dato che Pietro ha solo tre mesi ma spero vivamente che il mio ginecologo privato darà l’ok per il cesareo quando sarà il momento
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao, a quanto so io il cesareo è una vera e propria “operazione” quindi ci devono essere le motivazioni mediche per far scegliere ai medici se farlo o meno... poi non ti so dire nelle cliniche private! Detto questo, io ho avuto parto naturale, alle 9 sono entrata in travaglio e neanche 3 ore dopo stringevo tra le braccia mia figlia! Non ho fatto neanche l’epidurale perché avevo più paura di una puntura nella schiena che di partorire 😂 Sicuramente è doloroso, a me hanno dovuto fare l’episiotomia e per una decina di giorni avendo i punti ho avuto qualche problemino a stare seduta 😅 ma è anche vero che il post parto con un cesareo forse è peggio tra punti, catetere, ecc... in un caso e nell’altro non è una passeggiata ma sono sicura che in un caso o nell’altro ne vale la pena ❤️
    • Rispondi
  • Elena
    Super Sposa Luglio 2016 Venezia
    Elena ·
    • Segnala
    Ciao!
    Io ho partorito con il cesareo perché mio figlio era podalico.
    Non mi risulta che dappertutto tu possa SCEGLIERE il cesareo (qui in Veneto sicuramente no, anzi a me tutti hanno fatto una capa tanta per farmi provare la manovra di rivolgimento, affinché il mio bambino si girasse e potesse nascere naturalmente). Io avevo paura del parto naturale e ho sempre desiderato il cesareo, quindi il destino mi ha dato quello che volevo! La mia esperienza è stata fantastica: è indubbio il fatto che la ripresa sia più lenta ma comunque il giorno dopo ero in piedi e senza catetere; per 48 ore una super anestesia in vena non mi ha fatto sentire alcun dolore e finito l'effetto di quella ho preso qualche tachipirina ma non ho avuto particolare dolore. L'allattamento è partito un po' a fatica ma solo perché mio figlio era pigro ad attaccarsi: non ho dovuto fare nessuna aggiunta (ma per me non sarebbe stato comunque un problema). Io della mia esperienza sono felicissima ma siccome non puoi mai sapere come andrà (né un naturale né un cesareo), io prenderei quel che viene!
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ah inoltre per il bambino (ovviamente se non ci sono complicazioni) è meglio il parto naturale e anche per l'allattamento... In genere chi ha il cesareo soprattutto se programmato visto che non parte il travaglio ha la montata più tardi (a me è arrivata il quinto giorno) e magari nel frattempo è costretta a dare aggiunta col rischio di compromettere l'allattamento...
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala
    Visto che chiunque ti ha raccontato di un parto terribile voglio portarti la mia esperienza.. parto vaginale bellissimo, in 4 ore è nata senza epidurale.. sono arrivata in ps alle 23 dilatata di 5 cm ed è nata alle 3.30.. non ti dico che non sentì nulla perché mentirei ma se c’è L ho fatta io che quando ho 37 di febbre sembro morta puoi farcela anche tu 😅 il taglio secondo me essendo in operazione ha un post più faticoso rispetto al naturale.. io sono uscita dalla sala parto sulle mie gambette
    • Rispondi
  • Cami
    Sposa VIP Luglio 2018 Prato
    Cami ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho fatto parto cesareo programmato perché la femmina che era la prima gemella era podalica... Sinceramente non mi sentirei di sceglierlo! Io non ho avuto nessun altro tipo di parto però ti dico che tra come stavo io e come stava la mia compagna di stanza che aveva partorito naturalmente c'era un abisso! Io ho ripreso abbastanza velocemente a fare vita normale ma dopo 3 mesi ho ancora molti dolori e non riesco ad usare gli addominali... Per non parlare dei dolori interni per via della ferita interna... Poi sicuramente anche tra chi partorisce naturalmente c'è chi sta malissimo per carità...
    • Rispondi
  • Maria Grazia
    Sposa Precisa Giugno 2018 Torino
    Maria Grazia ·
    • Segnala
    Io ho avuto cesareo programmato xke Emma era podalica ...sono arrivata tutta zoppettante e sono uscita giustamente piegata x il male alla ferita . Chi fa parto vaginale comunque può subito alzarsi (tranne quei rari casi dove ti cuciono in maniera estrema e quindi non ti puoi manco sedere ), il primo gg dopo il cesareo stai a letto con il catetere e le oss che ti vengono a cambiare l’assorbente. Fortunatamente ho partorito prima del covid e ho avuto mia madre la notte è tutto il giorno stava mio marito ma da sole è dura xke con la ferita salire e scendere dal letto non è bellissimo. Non è bellissimo nemmeno scendere la prima volta tra anestesia che comunque senti e dolore atroce ai punti e come ti ha già detto un’altra ragazza ti devono premere la pancia x scendere il sangue visto che per le prime buone 12h stai sdraiata e quindi nn può defluire . Inizi a vedere un po’ di luce qnd ti tolgono i punti xke innanzitutto puoi farti la doccia senza dover medicare la ferita (cosa che io nn riuscivo a fare da sola xke mi faceva senso e in una settimana tra il parto e i punti tolti ne ho fatte due ) . Qst è stata la mia esperienza, non so assolutamente cosa siano i dolori del parto , magari li avessi provati la penserei diversamente ma in una futura gravidanza spero di non doverlo rifare xke si sta male dopo e x parecchi giorni ...comunque in un modo o nell’altro si soffre 🤣
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×