COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Alessia
Sposa Precisa Giugno 2021 Bari

Confrontiamoci 🙊👰🏻

Alessia, il 13 Novembre 2019 alle 00:48

Pubblicato in Prima delle nozze 79

Ciao ragazze.. secondo voi è prematuro sposarsi a 22anni? Ci sono tanti pareri discordanti per questo argomento.. e allora vorrei sapere anche la vostra . Io personalmente ho ricevuto molte critiche per quanto riguarda l età, e tante altre riguardo la "stabilità economica" mi spiego,ci sono persone...
Ciao ragazze.. secondo voi è prematuro sposarsi a 22anni? Ci sono tanti pareri discordanti per questo argomento.. e allora vorrei sapere anche la vostra . Io personalmente ho ricevuto molte critiche per quanto riguarda l età, e tante altre riguardo la "stabilità economica" mi spiego,ci sono persone che dicono : bisogna cogliere l attimo e che non bisogna fasciarsi la testa con problemi per quanto riguarda l aspetto economico perché se una persona vuole realmente una cosa la fa e persone che dicono che l aspetto economico è importantissimo e senza di esso non si dovrebbe neanche iniziare. Voi che dite ??

(Scusate se ci saranno errori grammaticali o di punteggiatura.😘)

79 Risposte

  • Valeria
    Sposa Precisa Agosto 2020 Lecco
    Valeria ·
    • Segnala

    Ciao Alessia, io di anni ne ho 36, quindi qualcuno in più.

    Secondo me non c'è un' età per sposarsi, dipende dalle persone... ti posso dire quale è stata la mia esperienza personale... a 22 anni ero fidanzata da tre anni e pensavo davvero sarebbe stato l' uomo della mia vita...eravamo perfetti in quel momento...io facevo l' università, lui invece lavorava (non ha studiato), è successo che crescendo le priorità e le esigenze sono cambiate, io andavo in una direzione lui in un' altra e la relazione è finita. Secondo me oltre al fattore economico, per me molto importante, purtroppo non si vive di aria, quindi la stabilità economica bisogna averla...bisogna valutare se la persona che si ha a fianco a 22 anni quando la vita è magari più "leggera" è la stessa che si vuole a fianco quando bisognerà scegliere la scuola per i figli o affrontare problematiche che la vita ci presenta.

    • Rispondi
  • Cristina
    Sposa Novella Settembre 2020 Venezia
    Cristina ·
    • Segnala
    Io ho 23 anni ad aprile 24 e mi sposerò a settembre dell anno prossimo sabato andrò a fissare la data❤ Quello che dicono gli altri non conta conta quello che dice il tuo cuore l amore tuo e del tuo compagno è unico non di tutti 😘
    • Rispondi
  • Giulia Alessandra
    Sposa Saggia Maggio 2021 Treviso
    Giulia Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Esatto! Sposarsi non significa chiudersi in casa... Smiley laugh

    • Rispondi
  • Giulia Alessandra
    Sposa Saggia Maggio 2021 Treviso
    Giulia Alessandra ·
    • Segnala

    Ciao Smiley smile per me l'eta' conta fino ad un certo punto. Si può' essere molto mature a 18 anni oppure non esserlo nemmeno a 40 anni. La cosa più importante e' riuscire ad avere un po' di indipendenza economica e anche la stabilita' economica. Non occorre avere uno stipendio stellare, ma dovrebbe permettere di vivere tranquillamente. Inoltre, non bisogna essere dipendenti dall'altra persona in ambito economico. Un conto se una ragazza cerca lavoro e non lo trova, ma completamente annullarsi per il matrimonio e per il marito... non sono cose che mi piacciono e che faro'. Penso sia molto importante realizzarsi prima come essere umano e capire cosa si vuole dalla vita. Il matrimonio e' un evento bellissimo della vita, ma ci sono anche altri eventi importanti e non bisogna mai perdere il focus.

    • Rispondi
  • Mary
    Sposa Master Agosto 2021 Ragusa
    Mary ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    La risposta che do sempre anche io🤣
    • Rispondi
  • Mary
    Sposa Master Agosto 2021 Ragusa
    Mary ·
    • Segnala
    Ciao Alessia😊 io adesso ho 23 anni quindi anche io mi sposerò giovane😊
    Ti capisco😅 anche a me chiedono se io sia sicura, che ho ancora tanto tempo, che non serve correre, che ho una vita davanti e bla bla bla.
    Quindi fregatene come faccio io😊Sposare il mio uomo è il desiderio più grande che ho, e non vedo l'ora! ❤️
    • Rispondi
  • Giulia Alessandra
    Sposa Saggia Maggio 2021 Treviso
    Giulia Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Si puo' andare in giro anche dopo da sposate Smiley xd

    • Rispondi
  • Giulia Alessandra
    Sposa Saggia Maggio 2021 Treviso
    Giulia Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato

    Esatto, sono totalmente d'accordo. Che senso ha sposarsi se poi non si e' indipendenti?

    • Rispondi
  • Agnes
    Sposa Master Agosto 2021 Genova
    Agnes Online ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie cara!! ❤️
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Precisa Giugno 2021 Bari
    Alessia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Che bello Auguri!!!!😘😘
    • Rispondi
  • Rubina
    Sposa Master Giugno 2021 Lucca
    Rubina ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Buon anniversario 😍😍😍
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Ciao Alessia!
    Io adesso ho 23 anni, quindi ci siamo vicinissime! 😊 Per quanto riguarda il punto di vista dell'età ti dico: se sei pronta, fregatene! Se è una scelta che hai valutato bene, affondo, prendendo in considerazione tutte le cose eventuali che potrebbero succedere in un secondo momento, allora fallo. Sei tu che sai quello che hai dentro, però pensaci bene. L'amore quando si è giovani può essere un amore folle, ma allo stesso momento frivolo. Siamo giovani, cambieremo tanto nel corso anche dei prossimi anni. Cambieranno le nostre esigenze, volontà, e sei sicura che nonostante le tue esigenze diverse quella che scegli possa essere la persona giusta anche dopo?
    Se a tutte queste domande trovi esito positivo allora vai, sposati. Per quanto riguarda la sfera economica, ahimè, devo dirti che è vero. Sei troppo giovani per sacrificarti.Se devi sposarti e vivere bene, con una buona situazione economica, allora siamo tutti d'accordo, ma se devi sposarti e doverti privare di tante cose che per la nostra età sono quasi fondamentali, allora aspetta.. Non ti corre dietro nessuno..Devi pensare magari domani se hai lo sfizio di comprarti un qualcosa, di fare una cosa per te stessa, la manicure, un massaggio, un'uscita diversa con le amiche, un piccolo weekend con il tuo fidanzato, tutte queste piccole cose.. Potresti permettertelo, nonostante affitto, bollette, spesa ecc ecc? Perché se così non fosse, allora aspetta. A 22 anni non puoi vivere di sacrifici.
    • Rispondi
  • Arianna
    Sposa Abituale Giugno 2021 Venezia
    Arianna ·
    • Segnala

    Ciao!!! Allora l'età secondo me conta relativamente. Come dicevano anche qui sopra c'è chi ha 40 anni ne dimostra di testa 20 e chi ha 20 anni e di testa è mooolto più maturo di un quarantenne Smiley laugh l'aspetto economico conta eccome, secondo me! Certo non è che bisogna pensare sempre e solo ai soldi ma sinceramente se non si lavora in due quasi stabilmente è più difficile fare anche progetti futuri (casa, matrimonio, bimbi) . Noi prima abbiamo preferito convivere, comprare casa e finirla e adesso possiamo pensare a mente più libera al nostro matrimonio. Abbiamo pensato di sposarci nel 2021 perchè così faremo le cose con più calma e il mio fm (che è in piena carriera) può fare dei passi in più che magari con un bimbo non potremmo fare (io volevo prima sposarmi e poi avere un bimbo Smiley smile) Poi ti dico se comunque volete cominciare a vivere insieme potete anche farlo ma, secondo me, meglio fare un passo per volta per non ritrovarsi magari a dover rinunciare a cosa che vi piacerebbe tanto fare!

    • Rispondi
  • Rubina
    Sposa Master Giugno 2021 Lucca
    Rubina ·
    • Segnala
    Ci sono persone mature di 18 anni e immature di 40... se tu ti senti pronta perché no?!?
    Io non ce L avrei fatta, con il senno di poi non ero matura abbastanza, avevo ancora bisogno di crescere e di fortificarmi, cosa che ho fatto fino ad oggi, non sono vecchia ne ho 29. Ma ho affrontato la mia laurea, vari problemi suoi, miei, anche pesanti, momenti di difficoltà, L acquisto della nostra casa... e non è facile! È quello più che L età che per ognuno è diverso te lo consiglio perché è un “banco di prova” importante la convivenza a due.
    Il lavoro io mi do sempre da fare per partecipare alle spese perché, lascia perdere il matrimonio, ma una volta fatto quello le spese saranno tante...Mutuo o Affitto, bollette, spesa per mangiare, acqua, condominio se trovate un condominio, arredo se manca qualcosa dentro, controllo della caldaia, ecce ecc Io faccio del mio meglio ma purtroppo non ho ancora trovato lAvori molto redditizi, per fortuna il mio Fm lavora fisso e con un bello stipendio quindi riusciamo a stare molto bene tra il suo e la mia piccola parte.Io quindi sarei arrivata solo ad oggi a sposarmi sinceramente perché le esperienze che mancano da fare inevitabilmente ti cambiano, ma questo lo penso su di me. Magari tu sei già “pronta” e quindi non devi farti condizionare da quello che penso io di me stessa ❤️😘
    • Rispondi
  • Echeveria
    Sposa Master Dicembre 2020 Verona
    Echeveria ·
    • Segnala

    Direi che l'età non conta, c'è gente più matura e sicura a 22 anni che non a 30-40...
    discorso economico: è fondamentale.
    Non dico si debba lavorare entrambi e guadagnare minimo 1500€ a testa, però almeno uno dovrebbe avere un lavoro stabile, con entrate certe. Altrimenti sposarsi (e spendere tanti soldi, ma di chi?) per poi dover vivere in casa dei genitori per tagliare le spese, o peggio ancora chiedere soldi in continuazione sempre ai genitori perchè non si arriva a fine mese... anche no!
    vedo noi: tra mutuo, spesa, macchina (per fortuna ne serve una sola) e bollette, ci vanno via circa 1400€ al mese... se ad esempio lavorasse solo fm arriveremo a fine mese giusti giusti, se ci fossero imprevisti sarebbe un macello! per carità, abbiamo un bel mutuo da 700€, però per il resto, che gestisco completamente io, spendo almeno 600€ al mese.

    se proprio c'è la voglia di sposarsi, ma le finanze sono quel che sono, si può sempre ultra-risparmiare sul matrimonio! non è obbligatorio spendere 10-15-20 mila€... credo che quei soldi sia meglio tenerli per la famiglia

    • Rispondi
  • Tinetta
    Super Sposa Giugno 2021 Napoli
    Tinetta ·
    • Segnala
    Certamente se uno vuole fare una cosa la fa, ma bisogna tener conto dei pro e dei contro... 😋 Non è l età che conta ma la maturità... Ovviamente fate le vostre valutazioni soprattutto a livello economico e se siete convinti allora va bene...
    • Rispondi
  • Hila
    Sposa Master Giugno 2018 Pordenone
    Hila ·
    • Segnala
    Ciao Alessia, non è facile darti una risposta. Il trascorso di ogniuno è diverso e tu a 22 anni potresti aver le idee più chiare di una di 40! Io a 19 anni sono andata a convivere. Lavoravo e studiavo. Sapevo che mi sarei sposata con il mio compagno e che avremmo fatto una famiglia ma, se devo essere onesta non ci pensavo. Non sò dirti se non ci pensavo perchè non ero pronta o perchè non ce lo potevamo permettere, però non ci pensavo. A 25 la mia relazione è finita. Ho capito che io crescevo e lui no. Ho conosciuto subito un altro ragazzo. Ho iniziato un nuovo lavoro e dopo 8 mesi siamo andati a convivere. Abbiamo aspettato 8 mesi solo perchè aspettavo di avere un contratto a tempo indeterminato, altrimenti probabilmente ci saremmo andati prima. Questa volta era tutto diverso. Dal primo giorno desideravo vivere con lui e sposarlo. Ci siamo sposati un anno e mezzo fa e abbiamo aspettato per avere un figlio. Ho avuto una promozione e ora sono incinta. Questo è stato il mio percorso. Per me realizzarmi prima di diventare moglie e mamma era importante. Ho dovuto cambiare il mio percorso, ho lasciato anche l'università, però comunque ho trovato un buon posto e sonp felice. Non mi sento di avere rimpianti o conti in sospeso. Ora sono pronta ad avere una famiglia senza dover pensare "se forse non avessi avuto un figlio presto potevo essere qualcuno".
    • Rispondi
  • Valentina
    Sposa Precisa Agosto 2020 Lecce
    Valentina ·
    • Segnala
    Io ho ricevuto la proposta a febbraio e ho 21 anni tra una settimana esatta ne avrò 22.. mi sposo ad agosto quindi a 22 anni! Lui ne avrà 25 ... lui lavora ha un buon lavoro da quanto ha finito la scuola superiore, con uno stipendio buono. Io lavoro non prendo tantissimo ma quello che ho Mi basta xk entrambi stiamo super bene. Siamo fidanzati da 5 anni e mezzo.. lui è stato il mio primo fidanzato... il matrimonio? Lo pensiamo forse già da 2 anni .. Non lo abbiamo fatto perché ancora non c'erano molti soldi da parte per sistemare casa altrimenti lo avrei fatto . Ma sai xk? Xk io nonostante la giovane età da quando io e il mio ragazzo ci siamo fidanzati pensavamo a cosa fare in futuro e come rimediare agli errori x non ripeterli perché il nostro obbiettivo sempre era sposarci! Ragazze sapete dalle persone che nn conoscono la nostra relazione quante ne ho sentite sull età ? Tantissime! E sapete qual è il bello? Che queste persone avevano la mia stessa età quando hanno fatto il mio passo anzi pure più piccole! Io e il mio ragazzo come obbiettivo non era andare in discoteca ma sempre e solo pensare al futuro. Io per la società di oggi sono piccola ma per la mente della società di oggi sono davvero grande.
    • Rispondi
  • C
    Sposa Master Giugno 2020 Napoli
    Carmela ·
    • Segnala
    Ciao, io condivido l'idea di dover avere una stabilità economica. Non dico aspettare il lavoro dei sogni, però almeno avere la sicurezza che lo stipendio c'è. La vita insieme non è semplice, ci saranno sempre imprevisti, problemi, la casa è un costo da non sottovalutare. L'età invece è molto soggettiva, se ti senti pronta ad affrontare questo passo, che tu abbia 20 o 40 anni non cambia molto, sposarsi non vuol dire necessariamente privarsi di qualcosa o limitare la propria vita, quindi pensateci bene e valutate tutti i pro e contro, magari se vi è possibile iniziate una convivenza per poi decidere più avanti ☺️
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa Master Ottobre 2021 Sassari
    Roberta ·
    • Segnala
    Dipende dalle priorità di ognuno.
    Io, a 22 anni, stavo da 2 anni con il mio compagno (unico fidanzato serio, le altre storielle), avevo un gran gruppo di amiche, uscivo tutte le sere e facevo almeno le 2.00. Non ci avrei mai pensato nemmeno a convivere, figuriamoci a sposarmi!
    A 28 anni, quasi 29, la testa, la priorità e i desideri sono completamente diversi, a 22 anni sembra di avere il mondo in mano perché si è adulti ma ci sono tanti pensieri che devono ancora maturare e prendere forma. Compreso, a volte, il fidanzato del liceo che potrebbe iniziare a stare stretto. La stabilità economica è la cosa più importante per poter formare una famiglia (non parlo necessariamente di figli). La vita quotidiana costa, gli imprevisti ci sono sempre. Non comprendo, sinceramente, chi si sposano e poi va a vivere magari con i genitore perché non ci sono le possibilità economiche. Tanto vane aspettare!
    • Rispondi
  • Chiara
    Super Sposa Luglio 2021 Milano
    Chiara ·
    • Segnala
    Personalmente ho preferito aspettare la stabilità economica... io credo che non sia il matrimonio a decretare l’amore tra due persone... io e fm siamo prima andati a convivere, abbiamo preso casa e adesso ci sposiamo... io non sopporterei dipendere da qualcuno quindi ho voluto aspettare di essere completamente autonoma e fare un passo per volta... il matrimonio sarà il coronamento del nostro percorso insieme! 😊
    Ovviamente ci sono persone che la pensano diversamente e credo che ognuno sia libero di agire come meglio crede... questa è stata la cosa migliore per me, può non esserlo per un’altra persona!
    • Rispondi
  • G
    Sposa Precisa Settembre 2019 Venezia
    Giulia ·
    • Segnala
    Noi ci siamo sposati a 22 anni io e 25 lui, eravamo fidanzati da 8 anni e per una serie di motivi convivevamo (lui da me con i miei e mia sorella) da 6! Non ho assolutamente nessun dubbio sulla scelta fatta ma la stabilità economica conta, se lui non fosse stato qui dai miei genitori non l’avremmo fatto, io studio e non lavoro, lui studia e lavora ma non sarebbe bastato per poter vivere insieme e non l’avremmo fatto!
    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa Saggia Settembre 2021 Teramo
    Alessandra ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io sono perfettamente d'accordo con Valeria. Anche io a 22 anni ero fidanzata con il mio ex da ormai 6 anni e per fortuna l'ho lasciato. Mentre stavo con lui ho capito quello che non volevo e mi è stato utile per capire quello di cui avevo bisogno e che ho trovato nel mio fm. Se ci fidanza da troppo giovani con il tempo si cresce e si cambia. Non è detto che a 30 vuoi le stesse cose che volevi quando avevi 18 anni. Con il mio attuale fidanzato stiamo insieme da 6 anni e mezzo e a settembre ci sposiamo. Ma prima di prendere questa decisione ci abbiamo ragionato e non poco. Abbiamo aspettato di laurearci e di abilitarci entrambi. Ma soprattutto, essendo entrambi autonomi, abbiamo aspettato di avere delle entrate decenti. Altrimenti come facevamo a pagare tutte le spese che ci sono in una famiglia? È vero che in 2 è più semplice, ma purtroppo non è più come ai tempi dei nostri genitori, in cui bene o male ti arrangiavi. Oggi è necessario lavorino entrambi, perché altrimenti non ce la fai a pagare tutto. Personalmente ti consiglio di aspettare. Aspetta qualche altro anno e nel frattempo poni in essere azioni che ti permettano di guadagnare qualcosina, di essere abbastanza autonoma. Hai tutta la vita davanti. C'è tempo per sposarsi.
    • Rispondi
  • Sabrina
    Super Sposa Ottobre 2019 Torino
    Sabrina ·
    • Segnala
    Ci vuole equilibrio e maturità... ci sono persone che non hanno una lira (per modo di dire) ma che per loro il matrimonio non è un peso perché pur di sposarsi possono rinunciare a mille cose e lo fanno... ci sono altre persone (come me ad esempio) che se non si programmano ogni cosa nella vita non riescono ad andare avanti: mi sono laureata, ho trovato lavoro, sono andata a convivere e mi sono sposata. Per me non c’era altro modo di fare le cose! E questo percorso ha richiesto del tempo... per cui il matrimonio è arrivato a 27 anni. Non ti nego che l’aspetto economico per me è importante: a 22 anni non avrei potuto sostenere una spesa del genere, ma se avessi potuto probabilmente avrei saltato qualche tappa per farlo prima! Se state bene insieme, siete sicuri, pronti e avete le possibilità economiche fatelo 😉
    • Rispondi
  • F
    Sposa Precisa Febbraio 2022 Napoli
    Fede ·
    • Segnala
    Non c'è una età giusta o sbagliata... Ho 22 anni e sto iniziando a preparare il mio matrimonio... Ho trovato l'uomo della mia vita... Non siamo né ricchi, né grandi di età, io studio e lui lavora in un locale pizzeria...è l'amore che conta e l esperienza, tutto qui. Stai serena.
    • Rispondi
  • Eleonora
    Super Sposa Settembre 2021 Torino
    Eleonora ·
    • Segnala
    Io a 22 anni al matrimonio non ci pensavo proprio...
    Ero sempre in giro per serate a destra e a manca, ma se tu ti senti di farlo, perché no?!
    Non c'è un'età giusta o sbagliata!Per il fattore economico, concordo, preferirei avere una stabilità.
    • Rispondi
  • Susi
    Sposa Saggia Agosto 2020 Salerno
    Susi ·
    • Segnala
    Sull'età nemmeno io ho niente da dire, ci sono coppie "mature" solo all'anagrafe e il cervello di un poppante. Ma per quanto riguarda l'aspetto economico condivido il pensiero di molte, non sapere dove sbattere la testa quando ti ritrovi a pagare: bollette, bollo auto, assicurazione, spesa ecc. È davvero snervante. Per cui se il problema finanziario è medio/grave e hai solo 22 anni io consiglio di stabilirsi prima economicamente almeno per provvedere giornalmente al benessere familiare e poi magari costruire una famiglia avendo comunque una base da cui partire. In bocca al lupo 😘
    • Rispondi
  • Agnes
    Sposa Master Agosto 2021 Genova
    Agnes Online ·
    • Segnala
    Ciao Alessia! 😊 sull’età nulla da dire... se si pensa di avere una buona maturità e stabilità di coppia ed è quello che si desidera per il futuro perché no? Per la stabilità economica invece sono d’accordo... il matrimonio dovrebbe basarsi su fondamenta solide che diano comunque una certa tranquillità per il futuro! Non dico ovviamente si debba avere il posto fisso perché siamo in Italia !! Però ecco avere la quasi certezza di contare sulle possibilità della coppia soltanto... noi oggi facciamo 10 anni e abbiamo aspettato di laurearci, aver messo su casa e trovato un lavoro stabile (siamo tutti e 2 con determinato, quindi c’è comunque un margine di insicurezza!)... la cosa che comunque più importa è che ogni coppia è a sé e fa le sue scelte per come si sente più felice! Non badate a critiche ma prendete ciò che c’è di costruttivo ❤️
    • Rispondi
  • Sara
    Sposa Saggia Agosto 2018 Varese
    Sara ·
    • Segnala
    Mi sono sposata a 25 anni quindi immagino cosa starete passando. Non posso che essere d'accordo sul discorso dell'età, non esiste una regola fissa, io a 18 anni ero già convinta di sposare mio marito ma naturalmente non era il momento giusto perchè dovevamo finire gli studi (e la mia strada si prospettava abbastanza lunga). Ho preso la seconda laurea pochi mesi dopo le nozze e lavoravo già, mio marito lavorava da anni quindi certo è importante almeno a livello di coppia potersi mantenere (non dico navigare nell'oro ma almeno non dover chiedere aiuti esterni). Non è tanto il potersi pagare il matrimonio (al limite si tagliano le spese il più possibile) ma proprio affrontare la vita quotidiana. Detto ciò sicuramente sei convinta dal punto di vista sentimentale, se poi pensate di potervi mantenere da soli non ascoltate chi vi dice che siete troppo giovani, è arrivato il vostro momento, tanti auguri! Smiley smile
    • Rispondi
  • C
    Sposa TOP Settembre 2020 Taranto
    Confettina ·
    • Segnala
    Sono d'accordo sull'aspetto economico, non esiste più il posto fisso in Italia e non per questo non ci si dovrebbe sposare. Per quanto riguarda l'età, dipende da quanto vi sentite maturi da poter affrontare e tener fede a un impegno che sarà per tutta la vita
    • Rispondi
  • V
    Sposa VIP Ottobre 2019 Brescia
    Valentina ·
    • Segnala
    Non credo esista un’età giusta per sposarsi. Io però prima mi sono laureata, trovato lavoro e sistemato la casa...La proposta poi è arrivata da se ! E anche il mio ormai marito aveva un lavoro a tempo indeterminato! E non siamo vecchi eh, 26 anni io e 28 lui 😊 Credo che le cose sia sempre meglio farle con calma e per step, ma ognuno giustamente fa le proprie scelte 😊
    • Rispondi
  • Valeria
    Sposa Master Luglio 2018 Firenze
    Valeria ·
    • Segnala
    Non esistono regole assolute, valide per tutti.
    Per quanto mi riguarda, sono molto felice di NON aver sposato il fidanzato che avevo a 22 anni: stavamo insieme da quando ne avevo 16 e siamo stati insieme 10 anni, ma avrei fatto un enorme cavolata a sposarlo, anche se allora ero fermamente convinta fosse l'uomo della mia vita. Poi di cresce e le cose, almeno per me, sono cambiate.

    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×