Anna
Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo

Parenti...help!!!

Anna, il 22 Novembre 2016 alle 11:05 Pubblicato in Future mamme 0 47
Salvato
Rispondi
Ciao a tutte pancine,siamo alla fine del settimo mese e inutile dire che il pensiero del travaglio e parto inizia ad affacciarsi sempre più spesso..Io sono fermamente convinta di voler condividere questo momento solo ed esclusivamente con mio marito,ma a volte non capisco se c'è o ci fa,onestamente..I suoi vivono a 1500 km di distanza,già sono consapevole che mi gireranno x casa appena nato il bambino,non ho ancora capito quando e per quanto tempo ma spero vivamente che arrivino dopo che è nato e non intorno al termine.Non fraintendetemi,è un loro diritto per carità, ma sono molto preoccupata che la nostra intimità e conoscenza reciproca come nuova famiglia sia violata,proprio i primi giorni che sono i più delicati..L'idea di allattare mio figlio con loro in giro x casa non mi va onestamente,lo vedo un momento magico,per noi tre..Poi ogni tanto mio marito tira frecciatine sul fatto che se i suoi saranno qui prima che nasca sicuramente vorranno venire in ospedale e non riusciranno ad aspettare a casa:ieri non ce l'ho fatta e gli ho detto tutto quello che penso,cioè che i parenti arriveranno quando il bambino sarà sistemato e che durante travaglio e parto in ospedale non voglio nessuno tranne lui e che ci prenderemo tutta l'intimità del momento solo per noi tre.Su questo sono tassativa,ai miei non ho neanche bisogno di spiegarlo perché ci arrivano da soli,ma è così difficile da capire?E che cavolo,saranno gli ormoni,ma ieri mi ha fatto davvero inferocire!Scusate lo sfogo Smiley xd

47 Risposte

Ultime attività da Maura, il 23 Novembre 2016 alle 11:52
  • Maura
    Sposa Saggia Settembre 2015 Brescia
    Maura ·
    • Segnala
    Io ho inibito le visite alle nonne i primi 40 giorni dopo il parto. Ho preferito andare noi a trovarle con i nostri tempi e modi. È stata una scelta che rifarei e consiglio.
    • Rispondi
  • R
    Sposa VIP Giugno 2015 Genova
    Roberta ·
    • Segnala
    Io ancora non sono in attesa ma ho espresso bene le mie idee sia alla mia famiglia che la sua. Io ho fatto tirocinio di un mese e mezzo al nido quando una mamma partoriva le prime cose che le si dicevano era a costo di sembrare maleducate che i primi 7/10 gg le visite non dovevano esserci. Il bimbo si deve ambientare alla vita fuori dalla pancia e la mamma deve imparare a conoscere i bisogni del piccolo. Poi siamo sincere, nessuna donna si riprende così velocemente dal travaglio( magari anche lungo o difficoltoso). Io quando sarà passerò da maleducata ma in casa prima di una decina di giorni non voglio altri che mio marito.
    • Rispondi
  • Olimpia
    Sposa TOP Giugno 2014 Isernia
    Olimpia ·
    • Segnala
    Io ti capisco sinceramente anche io soprattutto nei primi giorni a casa quando ancoravdivevo imparare a capire le esigenze del piccolo mi infastidiva avere sempre gente intorno anche perché lui si innervosiva tantissimo a passare da un braccio alla altro. Io e mio marito poi amiamo cavarcela da soli dev'essere indipendenti viviamo lontani da casa da anni nn siamo neanche più abituati ad avere via vai in casa. Per fortuna sia i miei che i suoi sono stati comprensivi eba parte i primi due o tre giorni poi le visite si sono diradate...
    • Rispondi
  • Maria
    Sposa VIP Giugno 2014 Pavia
    Maria ·
    • Segnala
    Anche noi cercavamo un po' di intimità per il parto e devo dire che anche per questioni di orario del parto ce l'abbiamo fatta! Ho partorito con cesareo alla 22:14 e i miei erano fuori e non rintracciabili, mio suocero vive lontano e non guida. Oltretutto lo stesso ospedale proprio per favorire il contatto con il bimbo della coppia permette l'accesso al resto della famiglia solo un ora e mezza alla sera, il resto della giornata è tutta dei neo genitori Smiley smile non credo che la tua richiesta di intimità sia fuori luogo o offensiva anzi... mi sembra assolutamente normale, intanto i parenti arriveranno in massa anche se aspettano due settimane!
    • Rispondi
  • Lulla
    Sposa Master Maggio 2017 Cosenza
    Lulla ·
    • Segnala
    Secondo me quando saremo in sala parto non ci interesserà chi ci sarà o meno fuori ad aspettare ne tantomeno ci porremo il problema che aspetteranno due o quattro ore....
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Posso immaginare..È proprio difficile gestire queste cose,noi siamo sempre tra l'incudine e il martello!
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Beata te che puoi contare su tuo marito per questo..Smiley xd
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Cavoli,a volte non hanno proprio limiti..A me non sembra di chiedere il mondo!!!Già il travaglio e il parto sono un salto nel vuoto,avremo il diritto di viverlo in santa pace con nostro marito..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Non so,la vedo come una cosa che mi potrebbe agitare ancora di più..Non ne vedo il senso!Starebbero fuori ore e ore ad aspettare e poi una volta nato le ulteriori due ore che lasceranno il bambino solo con mamma e papà x il contatto pelle a pelle?
    • Rispondi
  • Lulla
    Sposa Master Maggio 2017 Cosenza
    Lulla ·
    • Segnala
    La vedo un po' come una cosa esagerata, che fastidio ti danno fuori dalla sala parto? Comunque ognuno fa come vuole, non sto qua a giudicare
    • Rispondi
  • Hallee
    Sposa Precisa Agosto 2015 Biella
    Hallee ·
    • Segnala
    Anna sono d'accordo con te al 1000%! Non scendere a compromessi con la famiglia di tuo marito, il travaglio e la nascita saranno già delicati di per se e avrai bisogno di adattarti con i tuoi tempi, parenti del genere (che immagino tu veda poco) saranno solo d'intralcio e ti renderanno più nervosa...Io non ho più famiglia ma suocera e i miei cognati abitano vicino a noi... ma in ogni caso verranno solo quando il parto sarà avvenuto... non voglio avere nessuno tra i piedi tranne mio marito...Figurati che appena gli ho comunicato di essere incinta mi hanno elencato tutti I casi delle parenti che hanno rischiato di morire di parto! Immagina la mia reazione!!! Se li avessi in ospedale durante il travaglio non oso immaginare con cosa potrebbero saltare fuori...
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    No no,io non voglio nessuno fuori dalla sala parto ad aspettare,ma appena nasce e abbiamo avuto i nostri istanti insieme è giusto che vengano e sono anche felice di condividere la nostra gioia con le nostre famiglie!
    • Rispondi
  • Lulla
    Sposa Master Maggio 2017 Cosenza
    Lulla ·
    • Segnala
    Sul fatto del rimanere a casa vostra un mese ti do ragione, io avevo capito che non volevi nessuno in ospedale e su questo non mi trovi molto d'accordo, nonostante anch'io sia una persona molto riservata che non ha un rapporto troppo troppo bello e confidenziale con la suocera soprattutto, anzi averla vicina in momenti delicati mi da fastidio, ma so che nonostante tutto ci sarà e devo resistere per amore di mio marito
    • Rispondi
  • Mime
    Sposa VIP Luglio 2015 Chieti
    Mime ·
    • Segnala
    Noi abbiam pochi parenti,mia suocera é disabile e nn si puó muovere,suocero non c`é più e nn abbiam rapporti strettitcon gli zii,x fortuna direi. io ho partorito alle 20.00,con tc,fuori c`erano mia mamma,marito per tutto il giorno,alla fine mia cognata,Aurora xó é stata portata in patologia per cui l`ha vista subito il papá e la nonna xké gliela han messa davanti vis a vis!era sera,mia cognata nn l ho vista xke mi han tenuta un`ora in una stanza.inutile dire che dal giorno dopo,era sabato,me la son trovata in camera e con lei l altro fratello di mio marito ogni sacrosanto giorno a pranzo e cena ed é snervante xké Aurora piangeva xké a me nn arriva latte,sta tetta era sempre al vento,il dolore dei punti...poi a casa si é fatta vedere poco x fortuna,senza parlare che nel 2016 é venuta solo 6 volte(stiam a 5 km da casa sua!),ma ha l`ardire di chiedere foto della nipote ogni volta mi scrive e mi manda in bestia!
    • Rispondi
  • Vale
    Sposa Saggia Settembre 2015 Roma
    Vale ·
    • Segnala
    Quanto ti capisco...io infatti me ne andrò a partorire lontano...anche per me sarà dura tenere a bada mia suocera,ma ci penserà mio marito...
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Non fraintendermi,anch'io ho un bel rapporto con i miei suoceri ma non è facile quando tu inizi un'esperienza bella e nuova come questa,sapere di avere persone in casa h24 che volente o nolente avranno sempre da dire qualcosa,anche a fin di bene,mentre tu stai imparando a fare la mamma.Ma questo so bene che è un loro diritto dato che non lo vedranno quasi mai,la discussione vera è nata x il parto x ' proprio perché come te ho paura,non voglio avere il pensiero di nessuno che aspetti fuori,da dover aggiornare continuamente..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Forse è anche la tradizione diversa,non so..Qui da me non so neanche se ci sia posto fuori dalla sala parto x aspettare!!!So che in alcuni posti fanno i comitati di accoglienza Smiley xd
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Chissà perché dobbiamo sempre mettere in chiaro noi..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Io non voglio essere egoista,infatti nessuno vieterá le visite, ma credo ci sia momento e momento e a me l'invadenza ha sempre dato molto fastidio!Anche perché finché vengono a fare visita e poi tornano a casa loro ben venga,ma se ti si piazzano a casa per settimane,sfido chiunque a perdere un po'la pazienza,in un momento così delicato poi..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Infatti,dopo avremo tutto il tempo per condividere con i parenti la nostra gioia,ma quel momento lo vedo troppo nostro,anche perché anche nel mio ospedale lasciano le prime due ore al nuovo nucleo familiare x conoscersi..
    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Mi ha risposto che è d'accordo con me x quanto riguarda il vivere solo noi il momento del travaglio,del parto e i primi momenti di vita del bambino,semplicemente gli dispiace dirlo ai suoi..Ma io non ho nessun problema a dirglielo, perché credo proprio non ci sia nulla di male nel mio desiderio:non è che ci saranno i miei e loro no,non vorrei fuori proprio nessuno, non ne vedo il problema!
    • Rispondi
  • Sposina082016!
    Sposa Master Agosto 2016 Pavia
    Sposina082016! ·
    • Segnala
    Io non sono in attesa, ma condivido pienamente, anche perché comunque solitamente la mamma ed il papà restano un paio di ore in sala con il bimbo/a.. sarà ancora più bello poi poter condividere con tutti loro la nostra gioia.. e poi mi piace rendere tutti partecipi!!
    • Rispondi
  • Francesca
    Sposa VIP Settembre 2015 Napoli
    Francesca ·
    • Segnala

    Anna hai fatto bene a mettere in chiaro le tue volontà con tuo marito, in fondo sei tu quella che deve partorire e quel giorno la tua serenità è quella che conta. Però pensa che forse a lui piacerebbe avere la sua famiglia intorno in un momento cosi importante. Di solito ci si lamenta dell'assenza, io avrei più risentimento se non venissero. Poi considera che i tuoi genitori hanno accettato la tua richiesta xke avranno tutto il tempo per godersi il bambino mentre i suoi lo vedranno se tutto va bene una volta l'anno e immagino non vorranno perdersi per niente al mondo l'evento considerato anche che stando cosi lontani non hanno potuto godersi la gravidanza, assistere alle ecografie. Capisco che il parto sia una cosa intima ma almeno concedigli la gioia del post. Non partire prevenuta. Poi andranno via e avrete tutto il tempo per vivervi in tre.

    Io al contrario voglio tutti fuori la sala parto (o sala operatoria), genitori, suoceri, fratelli, zii e cugini stretti. L'idea di sapere che le persone che ci amano siano fuori ad aspettarci mi da sicurezza, forza, mi aiuta a non farmi sentire troppo persa in un momento così delicato.

    • Rispondi
  • Lulla
    Sposa Master Maggio 2017 Cosenza
    Lulla ·
    • Segnala
    Io la penso esattamente come te, è ovvio che il parto è il travaglio vadano vissuti in assolata tranquillità e in intimità col proprio marito, ma subito dopo è meraviglioso vedere la famiglia intorno, in fondo è una gioia anche per i nostri cari. Non siamo egoisti
    • Rispondi
  • Liaa
    Sposa Precisa Giugno 2014 Roma
    Liaa ·
    • Segnala

    Io invece sono stata felicissima che quando è nata la mia bambina ci fosse tutta la nostra famiglia estesa (nonne e zii impazziti di felicità per la mia piccola): io e mio marito ci siamo goduti il travaglio e il parto da soli. L'esperienza in assoluto più bella della vita! Ma appena sono uscita dalla sala parto (e dopo aver mangiato il tanto desiderato panino al prosciutto crudo) sono usicta dalla mia stanza per andare ad abbracciare tutti e presentare la mia stellina alla famiglia.

    Anche nei giorni a seguire, fino a quando non mi hanno dimesso, ho voluto tutti intorno! Una gioia così grande si moltiplica se è condivisa con le persone a cui vuoi bene! Io la penso così!

    • Rispondi
  • L
    Sposa Saggia Settembre 2016 Firenze
    Lara ·
    • Segnala

    Scusa una cosa ma tuo marito cosa ha risposto alle tue preoccupazioni ? Se lui è d'accordo con te nessun problema, se invece vuole che arrivino prima del parto e che stiano sempre con voi ti conviene essere chiara !

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Ottobre 2015 Bari
    Anna ·
    • Segnala
    Qui da me l usanza vuole k una quando partorisce le si fiondi la settima generazione sia in ospedale k una volta rientrata a casa..io nn vorrei proprio nessuno intorno! X fortuna amici e parenti di mio marito si faranno vivi sl in ospedale xke siamo appoggiati da mamma nel frattempo k finiamo di ristrutturare casa Eppure pensi k ci siano passati prima di te e dovrebbero comprendere invece metterebbero le tende!
    • Rispondi
  • Antonella
    Sposa Master Ottobre 2015 Napoli
    Antonella ·
    • Segnala
    Ciao Anna, non saprei consigliarti .... io stravedo x i miei suoceri e vorrei sia loro che i miei genitori in ospedale e in seguito a casa x aiuti e consigli. X le visite io preferisco stare sola con mio marito ma il parto mi spaventa talmente tanto che ci rimarrei male se non ci fosse nessuno. Sull'allattamento credo mi darebbe imbarazzo x cui x quello chiederò un po' di privacy
    • Rispondi
  • Jlenia
    Super Sposa Agosto 2016 Lecco
    Jlenia ·
    • Segnala
    Purtroppo anche io ho dovuto mettere in chiaro ai miei suoceri la situazione... eh infatti dopo due giorni di travaglio.. a parto avvenuto sono stati chiamati
    • Rispondi
  • Lelle
    Sposa VIP Marzo 2050 Roma
    Lelle ·
    • Segnala

    La soluzione è mettere in chiaro le cose sin da ora. Sarebbe bello non doverlo fare, che ci arrivassero da soli, ma visto che il rischio è troppo alto, meglio prevenire. E se non dovesse farlo tuo marito (il mio ha remore pure nel rifiutare un invito a pranzo dei suoi, quindi posso immaginare!) fallo tu. In fondo, vedere il nipotino dopo qualche ora o qualche giorno di vita non cambia tanto per loro, ma per voi sì!

    • Rispondi
  • Lucia
    Sposa VIP Giugno 2015 Verona
    Lucia ·
    • Segnala

    Ciao Anna, capisco benissimo il tuo stato d'animo. Anche noi pensiamo che i primi giorni siano sacri e poiché abitiamo molto distante dalle famiglie quando verranno non sarà un saluto e via, ma staranno qualche giorno, quindi noi abbiamo già detto di venire in gennaio. Ho il termine a dicembre, contando che potrebbe nascere anche dopo la dpp, si arriva a natale e quindi, di comune accordo, abbiamo proposto ai nostri genitori di venire dopo capodanno. è molto importante che intorno alla data del parto tu abbia solo te stessa e il tuo bimbo come pensiero, l'ansia di avere gente intorno può interferire con l'avvio del travaglio e rendere tutto più lento e difficile. Spiegalo bene a tuo marito e godetevi i primi e preziosissimi giorni a 3 senza nessun altro.

    Capisco il desiderio dei nonni e zii di vedere il nuovo nato, ma un conto sarebbe un salutino veloce se abitassero nei paraggi, tutt'altra cosa avere gente in casa per diversi giorni.

    Spero riuscirete a trovare una buona soluzione! Un abbraccione

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa VIP Maggio 2015 Bergamo
    Anna ·
    • Segnala
    Si,spero tanto che non prendano come riferimento il termine e mi si piantino qui x quella data..Oddio che incubo!!!Smiley angry
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×