COVID-19 Restiamo sempre al vostro fianco. Consulta il nostro Centro Assistenza.

Giulia
Sposa Master Settembre 2019 Piacenza

Curiosità sui sintomi pre-parto 🐣

Giulia, il 4 Aprile 2021 alle 22:26 Pubblicato in Future mamme 0 39
Salvato
Rispondi
Buonasera, volevo chiedere alle già mamme se i giorni prima del parto avete avuto dei "segnali" dell'avvicinarsi del parto o se qualcuna dal nulla ha avuto subito rottura delle acque e contrazioni. Grazie in anticipo da una futura mamma a cui sta iniziando un po' l'ansia pre-parto.😊

39 Risposte

Ultime attività da Ale 👰🏻, il 10 Aprile 2021 alle 18:48
  • Ale 👰🏻
    Sposa VIP Dicembre 2019 Siracusa
    Ale 👰🏻 ·
    • Segnala
    Ciao...io non ho avuto nessun sintomo. Ho partorito 16 gg prima della dpp. Tra l’altro le acque mi si sono rotte mentre ero in ospedale a fare il tracciato di controllo dal quale non era risultato nulla di anomalo. Dopo avermi staccato dal monitor sono andata in bagno e li mi si sono rotte le acque facendo restare allibite ostetriche e dottori oltre me. Avevo avuto solo qualche contrazione preparatoria più forte 2 settimane prima ma nulla che potesse far pensare ad un parto pre termine.
    • Rispondi
  • Cassandra
    Super Sposa Luglio 2016 Torino
    Cassandra ·
    • Segnala
    Ciao! Mia figlia è nata una settimana dopo la scadenza nonostante avessi iniziato a perdere il tappo 2 settimane prima 🙈 non ho avuto alcun segnale, la mattina del fatidico giorno ho iniziato ad avere subito le contrazioni, ho vomitato e sono andata di corpo e mi ricordavo che al corso preparto ci avevano detto che può essere un segnale perché così il corpo si "svuota"il più possibile (fa schifo lo so 😅) per far più spazio per l'uscita. In 6 ore ho partorito. Tutte mi dicevano che avrei capito quando le contrazioni sarebbero state quelle giuste e non so spiegarti come ma è vero lo capisci.
    • Rispondi
  • Lena
    Sposa VIP Agosto 2014 Milano
    Lena ·
    • Segnala
    Col primo nessun segnale, ho semplicemente rotto le acque alle 20:30 del giorno della DDP e 4 ore dopo avevo in braccio il bambino (parto naturale splendido).


    Col secondo tutto diverso. Ho iniziato coi prodromi almeno 7 giorni prima del giorno in cui poi ho effettivamente partorito (40+1) due giri a vuoto in PS per contrazioni che partivano e poi si fermavano, perso il tappo in 3 giorni e niente. All’alba del 40+1 ho iniziato ad avere quelle giuste. Travaglio, spinte e poi un cesareo d’urgenza ma questa è un’altra storia,
    • Rispondi
  • Patty
    Sposa VIP Settembre 2018 Brescia
    Patty ·
    • Segnala
    Ciaooo io ho partorito un anno fa la mia bimba e nn ho avuto nessun sintomo, le acque nn si sn rotte ma Sn partite le contrazioni all'improvviso e dopo 5 ore è nata. Breve ma intenso😅🤣
    • Rispondi
  • Giorgia
    Sposa Precisa Luglio 2015 Pesaro - Urbino
    Giorgia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Viola è un bellissimo nome!! 🥰
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Settembre 2019 Piacenza
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io è dal sesto mese che dormo male anche causa pipì 3/4 volte a notte e reflusso. La mia bimba si chiamerà Viola 💜
    • Rispondi
  • Giorgia
    Sposa Precisa Luglio 2015 Pesaro - Urbino
    Giorgia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Io ho passato 7 mesi sul divano senza mai dormire.... Guardavo tele e dormivo solo 2/3 ore per notte e nemmeno tutte di fila. Il giorno non dormivo mai.... Non so come ho fatto.
    Cmq a parte la sera prima di partorire non ho mai avuto sintomi!!
    Come si chiamerà la bimba??💪🏻💪🏻
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Settembre 2019 Piacenza
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Quanto ti capisco, anche io dormo solo sul divano 🤣 vedremo cosa farà la mia teppista e se mi farà aspettare molto, oggi sono a 39 settimane giuste.
    • Rispondi
  • Giorgia
    Sposa Precisa Luglio 2015 Pesaro - Urbino
    Giorgia ·
    • Segnala
    Ciao!! Io ho partorito a 41+2.la sera, prima di cena, ho avuto mal di pancia, mi sono stesa sul divano e tutto è passato. Poi, verso le 4 di mattina, mentre ero sul divano, (passavo le notti sul divano senza dormire) ho avuto una perdita con in pochino di sangue.... Ho svegliato mio marito e siamo andati in ospedale. Ero dilatata solo di due cm e mi ricoverarono. Per tutta la mattina ho avuto contrazioni, ma nn eccessivamente forti. Alle 12 decidono di portarmi in sala parto per farmi ossitocina e rompermi le acque. Iniziano le contrazioni forti e alle 14e59, dopo soli 20 minuti di spinte è nato mio figlio!!! Nel mio caso, il parto, è stato molto veloce, nn posso lamentarmi!! In bocca al lupo!! 😊
    • Rispondi
  • Jessica
    Sposa Precisa Giugno 2019 Catania
    Jessica ·
    • Segnala
    Ciao, io ho partorito a 41+3 e non ho avuto nessun sintomo... Figurati che mi sono accorta che fossero contrazioni perché era in fastidio che si ripeteva ogni X minuti 😅 (inizialmente pensavo che fossero dolori dovuti allo scollamento che ha fatto la gine il giorno prima). Che tra altro non era neanche un dolore così eccessivo....era più un fastidio nella parte bassa dell'addome 😅
    Cmq alla fine sono stata fortunatissima perché ho partorito in pochissimo tempo (4h).
    Questo ti fa capire che ogni parto è diverso e anche se è difficile non bisogna aver paura ☺️In ogni caso spero che anche il tuo sia veloce come lo è stato per me ☺️
    • Rispondi
  • J
    Super Sposa Giugno 2016 Brescia
    Jessica ·
    • Segnala
    Io ho partorito a 40+0. Nessun sintomo, la sera prima di andare a letto ho notato che cominciavo a perdere pezzi di tappo mucoso, mi sono svegliata alle 4 di notte per l'inizio delle contrazioni e a 13.34 era nato. Può partire tutto all'improvviso!
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Ciao, io ho partorito a 39 settimane giuste e non ho avuto alcun sintomo. Io sono sempre stata molto attiva in gravidanza, andavo a lavoro e poi gli ultimi due mesi facevo lunghe passeggiate... quel giorno mi ricordo che mio marito mi chiese di farci un giro e gli dissi di no perché ero stanca... verso le 2 del mattino mi sono svegliata per andare in bagno e tac, mi si sono rotte le acque! 😂 per le 4 ero in ospedale e prima di mezzogiorno avevo la mia bimba tra le braccia ❤️
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala

    A me hanno fatto lo scollamento delle membrane a 41+0 perchè non avevo ancora nessun sintomo e nessun segnale che la bambina volesse uscire... la sera stessa dello scollamento sono iniziate le contrazioni, e come altro "sintomo" avevo solo tanta nausea, ho vomitato 3/4 volte di notte a casa, e poi ancora in sala parto altre 2 volte... invece le acque le ha rotte l'ostetrica per sbaglio durante il mio travaglio quindi ero già in sala parto.

    • Rispondi
  • G
    Sposa Abituale Gennaio 2019 Palermo
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Felice di esserti stata d’aiuto!
    Se hai bisogno di qualche altra informazione chiedi pure! In bocca al lupo 😘
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Io non ho avuto assolutamente nessun sintomo e non ho avuto neanche molte contrazioni preparatorie che avrebbero potuto essere un'avvisaglia... Giusto qualcuna, ma comunque molto leggera. Io personalmente sono andata in ospedale perché ho avuto una perdita liquida, quindi pensavo si fossero rotte le acque, in realtà era solo il tappo mucoso che nel mio caso non era mucoso 😅 questo è successo intorno alle 17.00 del martedì sera, il mercoledì mattina non si era ancora mosso nulla e alle 9.00 mi hanno fatto il distacco della placenta, le contrazioni sono partite intorno alle 19.00 della sera, ma sono entrata in travaglio attivo alle 3 della notte.. Alle 6.30 del mercoledì è nata la principessa
    • Rispondi
  • Gaia
    Sposa VIP Aprile 2018 Bergamo
    Gaia ·
    • Segnala
    Ciao! Partorito a 39+0... se ho perso il tappo non mi sono accorta, mai rotto le acque... avevo del mal di pancia che non riuscivo a ricondurre a niente così la sera per scrupolo sono andata a fare un controllo.. avevo il collo dell utero appianato all’80% (alle due di notte).. sono tornata a casa e ho iniziato con le contrazioni alle 15.25 è nato il mio pupo!
    • Rispondi
  • Elisa
    Sposa Master Giugno 2016 Livorno
    Elisa ·
    • Segnala
    Ciao Giulia, due giorni prima di partorire persi il tappo.. poi zero sintomi solo qualche contrazione sporadica ma ne avevo già da un po’ .. comunque stai tranquilla andrà bene..😊
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Settembre 2019 Piacenza
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Grazie, mi serviva proprio la tua esperienza dato che venerdì 9, a 39+2, la mia ginecologa mi ha proposto di fare lo scollamento delle membrane perché anche la mia bimba è grande. Vedremo come andrà!
    • Rispondi
  • G
    Sposa Abituale Gennaio 2019 Palermo
    Giulia ·
    • Segnala
    Ciao Giulia!
    Guarda mi ricordo che poco prima del parto anche io scrivevo e commentavo post così per avere qualche informazione😂 capisco e ricordo la voglia che arrivasse il momento.
    A me un venerdì a 39+2 mi avevano fatto lo scollamento perchè il bimbo era grosso, avevo subito dopo perso tappo e avuto qualche contrazione poi tutto si era fermato e a 39+6 al mattino mi ero svegliata con qualche perdita di acqua, davvero poco ma mi ero insospettita e andata in ospedale mi avevano detto che mi si era rotto il sacco ma da sopra e quindi stava gocciolando e per quello non era stata una perdita evidente! La sera poi in ospedale sono partite le contrazioni!Comunque nessun sintomo precedente!Ti mando un bacio e un grande in bocca al lupo😘
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Simona Online ·
    • Segnala
    Ah... Alla fine ho partorito a 40+0, proprio alla mia DPP 😊
    • Rispondi
  • Simona
    Sposa Master Settembre 2019 Torino
    Simona Online ·
    • Segnala
    Ciao 😊 innanzitutto stai tranquilla... Sta x arrivare il momento in cui conoscerai l'amore della tua vita e ti posso assicurare che sarà meraviglioso 🥰❤️
    Ti racconto la mia esperienza : a 35 settimane ho sentito x 2 giorni consecutivi dei leggeri fastidi mestruali e decisi di fare una visita dalla mia ginecologa x sicurezza. Mi mise a riposo assoluto xk si era già modificato il collo dell'utero ed ero a rischio parto pretermine 😅 sono stata a riposo x circa 10 giorni e poi una volta arrivata alle 37 settimane ho ripreso la solita vita. Non ho più avuto doloretti e anzi stavo benissimo 😂😂😂 a 38 settimane ho perso il tappo. 2 giorni prima della mia DPP, quando passeggiavo, sentivo un gran peso in basso tanto da dovermi fermare ogni tanto a riprendere fiato. Il giorno prima della DPP nel pomeriggio ho fatto la visita in ospedale : ero dilatata di quasi 4 cm senza aver avuto nessun dolore 😆 decidiamo con l'ostetrica di optare x lo scollamento (alle 17). Intorno alle 19 inizio ad avvertire le prime contrazioni assolutamente indolori ogni 6/7 minuti. Le vere contrazioni (quelle fastidiose) sono iniziate all'1 di notte. Alle 2 sono arrivata in ospedale x fare tampone covid. Alle 3 mi visitano ed ero a quasi 8 cm di dilatazione. Vado subito in sala parto e alle 4.31 è nata mia figlia ❤️😍 un parto veloce, intenso e meraviglioso che io e mio marito porteremo sempre nel nostro cuore ❤️❤️❤️❤️ in bocca al lupo 😉 andrà benissimo 🍀🍀🍀
    • Rispondi
  • E
    Super Sposa Luglio 2017 Torino
    Ely32 ·
    • Segnala
    Ciao! Io non avevo avuto chissà quali avvisaglie, il giorno prima sentivo che il bimbo spingeva un po' più in basso del solito e infatti facevo pipì molto spesso. E la sera ho perso il tappo. La mattina dopo (ero a 38+5) mi sono alzata per fare pipì, erano le 7.30 e mi accorgo di aver rotto le acque (le ho rotte in alto, quindi niente cascata, ma perdite più contenute e continue).
    Le contrazioni sono partite spontaneamente 3 ore dopo la rottura delle acque e alle 16 ho partorito 😊
    Ora sono a 35+0, sono curiosa di vedere come sarà questo secondo parto!Ah dimenticavo: la mia pancia è sempre stata alta, ma ciononostante ho partorito ugualmente 😁
    • Rispondi
  • Tanya
    Sposa Master Maggio 2019 Cremona
    Tanya ·
    • Segnala
    Ciao. Io qualche gg prima ho avuto un forte mal di pancia tanto da andare in ps.. Dal monitoraggio risultava qualche contrazione ma nulla di che.. Il gg prima di partorire ho iniziato a nn sentirmi troppo bene.. Alle 22 sono iniziate le contrazioni, ma considera che le sentivo tt sulla schiena, e ho partorito alle 2.37 del gg dopo ancora..
    • Rispondi
  • Michela
    Sposa Precisa Maggio 2019 Modena
    Michela ·
    • Segnala
    Ciao Giulia, io ho partorito a 40+2 e da qualche giorno mi si induriva giusto un po’ la pancia...ho perso il tappo la mattina e poi nella notte ho iniziato ad avere contrazioni forti e regolari all’improvviso, mentre dormivo. Il sacco l’ho rotto nella fase finale del travaglio, mentre spingevo! 6 ore dopo l’inizio di queste contrazioni è nato mio figlio ☺️ In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Roberta
    Sposa VIP Giugno 2015 Genova
    Roberta ·
    • Segnala
    Ciao io ho rotto il sacco a 38+6 il giorno prima mi ricordo che avevo un sonno esagerato, ero ricoverata in oespedale da una settimana e mio marito mi diceva che avevo dormito tutto il giorno, nel tardo pomeriggio mi è partita una diarrea spaventosa e senso di nausea. Alle due del mattino ho rotto il sacco ed ho partorito alle 2:06 del giorno dopo
    • Rispondi
  • Hila
    Sposa Master Giugno 2018 Pordenone
    Hila ·
    • Segnala
    Ciao Giulia, io ho partorito a 37+4 e non ho avuto nessuna avvisaglia. L'unica cosa diversa (ma in fin dei conti normalissima) è stata che. a 37+2, ho notato che la pancia era cambiata. Lo stesso giorno avevo appuntamento per il tampone quindi chiesi alle ostetriche. Era ancora tutto perfettamente chiuso e il collo dell'utero alto. Neanche 24 ore dopo ho perso il tappo..e, anche in questo caso non ci ho dato peso perchè sapevo che non era un segnale e che poteva accadere giorni e giorni prima...e invece qualche ora dopo ho partorito.
    • Rispondi
  • Concetta
    Sposa Master Settembre 2018 Taranto
    Concetta ·
    • Segnala
    Ciao! Io ho partorito a 39 settimane e qualche giorno.
    Un paio di giorni prima mi sono bloccata con la schiena ed ho preso la Tachipirina. Due giorni dopo una super contrazione ad ora di pranzo e son partire subito una vicino all altra. Nel giro di 4 ore ho partorito e il perto ha risolto il mal di schiena.
    Mi sono fatta questa idea: probabilmente il blocco della schiena era una contrazione occultato dalla tachipirina.
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Aprile 2017 Padova
    Giulia ·
    • Segnala
    Ciao! Io nulla di nulla.. ho rotto parzialmente il sacco a 39+4 e alla fine mi hanno fatto induzione perché non si smuoveva nulla e ho partorito a 39+6Smiley smile parto velocissimo durato solo 4 ore.. è stata più l'attesa che il parto in sé a pesare
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Master Giugno 2019 Varese
    Daniela ·
    • Segnala
    Nulla di nulla🤣🤣
    Ho partorito a 38+3 e fino al giorno prima zero sintomi, zero avvisaglie. Mai avuta nemmeno una contrazione preparatoria.
    La sera vado tranquillamente a letto e durante la notte, come sempre da quando ero incinta, intorno alle 3 mi alzo per fare pipì. Fatta pipì mi rialzo dal water e tac, cascata di acque!! Fortunatamente erano acque chiare e quindi ho avuto tutto il tempo per fare la doccia e preparami. In macchina sono iniziate le contrazioni ma non erano forti.Sono arrivata in ospedale alle 4.30 e Alice è nata alle 15.17.
    • Rispondi
  • D
    Sposa Saggia Aprile 2017 Lecco
    Dorella ·
    • Segnala
    Ciao, io per il primo parto non ho avuto nessun sintomo. Ho partorito a 39+3 e prima di quel giorno non ho mai avuto una contrazione! Non mi ero neanche accorta di aver perso il tappo! Comunque alle 5 di mattina ho rotto il sacco ma in alto. Sono andata in ospedale e dopo alcune ore mi sono partite le contrazioni!
    Il secondo parto è stato completamente diverso! Ho partorito a 40+3. Avevo qualche contrazione la sera da qualche giorno ma niente di più. Quel giorno comunque sono andata in pronto soccorso perché non mi sentivo bene e mi hanno trovato: pressione alta, praticamente zero liquido e placenta invecchiata. Per fortuna, non so come, ero già a 4,5 cm di dilatazione quindi mi hanno rotto subito il sacco e in tre ore è nata la bambina!
    In bocca al lupo!
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa Master Settembre 2019 Piacenza
    Giulia ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Perfetto grazie! Io oggi sono a 38+4 e mi sembra di avere ancora pancia bella alta. Vedremo nei prossimi giorni. Ero curiosa per le contrazioni perché sento tante che dicono di averne parecchie preparatorie e a me sembra di averne zero...😊
    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala
    Con il primo parto non ho avuto nessuna avvisaglia. Avevo già passato il termine quando la notte a 40+6 mi si sono rotte le acque. Niente contrazioni nei giorni precedenti nè ho perso il tappo mucoso.


    Con il secondo parto avevo cominciato ad avere qualche contrazione qua e là nelle settimane precedenti ma quelle normali alle settimane in cui mi trovavo e avevo perso il tappo. Poi un pomeriggio a 38+4 sono cominciate le contrazioni regolari e quella notte ho partorito. Quella mattina mi ero fatta una foto e avevo ancora la pancia bella alta.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti