S
Sposa Abituale Settembre 2017 Oristano

Troppa libertà e giusto o sbagliato...

Sposina Stressataaa, il 29 Luglio 2019 alle 10:46 Pubblicato in Vivere Insieme 0 28
Salvato
Rispondi
Buongiorno a tutte... domanda.... i vostri mariti fanno tutto ciò che vogliono...?hanno libertà assoluta di fare tutto ciò che vogliono o se per qualcosa non siete d accordo se ne parla? Nel senso mettete dei paletti quando qualcosa non vi sta bene? Non è una domanda per questioni di "fidarsi o non fidarsi di loro "eh😊

28 Risposte

Ultime attività da Valeria, il 14 Settembre 2019 alle 14:50
  • Valeria
    Super Sposa Aprile 2019 Roma
    Valeria ·
    • Segnala
    Come dice Chiara, è una questione di buon senso. Siamo tutti liberi di fare e dire, nel rispetto del prossimo. In una coppia vale la libertà e il rispetto, vanno di pari passo!
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Saggia Settembre 2019 Napoli
    Chiara ·
    • Segnala
    Abbiamo lo stesso buonsenso, diritti e doveri. Stop
    • Rispondi
  • Viviana
    Sposa TOP Ottobre 2021 Taranto
    Viviana ·
    • Segnala
    Il mio FM è libero di fare tutto quello che vuole, non ci siamo mai trovati nella condizione di dover mettere dei paletti, perché mi rende sempre partecipe e al corrente di tutto ancor prima di farlo, e io altrettanto... Quindi siamo liberi, purché si renda partecipe l'altro di cosa si sta per fare 😊
    • Rispondi
  • A1990
    Super Sposa Giugno 2018 Venezia
    A1990 ·
    • Segnala
    Certo che fa quello che vuole, ci mancherebbe, è una persona adulta, devo dirgli io cosa fare come se fosse mio figlio?
    Va da se che cose che riguardano la coppia o la famiglia vengono discusse insieme.
    • Rispondi
  • E
    Sposa Saggia Agosto 2019 Avellino
    Elisa ·
    • Segnala
    La libertà è fondamentale in un rapporto, come è fondamentale il rispetto reciproco. Chiudere "le ali" non va bene
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa VIP Agosto 2021 Napoli
    Federica ·
    • Segnala
    Io gli concedo la libertà fino ad un certo punto, perché se poi deve fare qualcosa che non mi piace gliene parlo...Così come è giusto che se a lui da fastidio qualcosa di me me lo dica...Ci vuole dialogo in una coppia
    • Rispondi
  • Daniela
    Sposa Saggia Settembre 2017 Brescia
    Daniela ·
    • Segnala
    Non capisco bene...in che senso "hanno la libertà assoluta di fare tutto ciò che vogliono"? Io e mio marito siamo liberi di fare ciò che vogliamo fermo restando il rispetto per l'altro ovviamente.



    • Rispondi
  • Feddy
    Sposa Master Settembre 2017 Modena
    Feddy ·
    • Segnala

    Non ho mai impedito né impedirò mai in futuro a mio marito di fare quello che vuole, né lui lo ha mai impedito a me. Ovviamente va sempre tutto fatto nel rispetto dell'altro e della coppia. Se vogliamo uscire da soli coi rispettivi amici ci basta avvisarci a vicenda, mi è capitato anche di stare fuori un intero weekend con le amiche per un addio al nubilato ma gli ho sempre raccontato ogni cosa mentre la facevamo. Sono uscite abbastanza rare ma se capitano sappiamo che possiamo contare sul fatto che l'altro non ce lo impedirà.

    Ovviamente, se poi uno dei due nota nell'altro qualcosa che non gli sta bene glielo fa presente, se ne parla e si trova una soluzione insieme. Ci vogliono fiducia, rispetto e complicità.

    • Rispondi
  • Alessandra
    Sposa Master Giugno 2016 Roma
    Alessandra ·
    • Segnala

    Noi facciamo quello che vogliamo in genere; nel senso che usciamo anche separati con gli amici. Certo non succede spessissimo, ma capita

    Ma non posso neppure dire che si può fare tutto ovviamente; dopo tutto si è una coppia e ci sono cose che non faremmo mai fare all'altro; esempio non accetterei ne io ne lui che l'altro vada in viaggio da solo con degli amici, oche accetti un invito ad una cerimonia da solo; per il resto ok

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Precisa Ottobre 2020 Genova
    Federica ·
    • Segnala
    Mi rendo conto di essere, sbagliando, una fidanzata molto possessiva... vorrei che fosse sempre con me e qualche volta ci rimango male se fa delle cose per conto suo tipo uscire con gli amici (peraltro lo fa di rado). Credo sia anche perchè dove viviamo non ho tanti amici nè la mia famiglia quindi praticamente ho solo lui. Ma so di sbagliare e sto facendo di tutto per migliorarmi sotto questo aspetto.
    • Rispondi
  • Agata
    Sposa Precisa Ottobre 2020 Palermo
    Agata ·
    • Segnala
    Il mio fa tutto quel che vuole, ma quel che lui vuole è: stare sempre con me e ci separiamo soltanto perché 1 volta a settimana va a giocare a calcetto e la domenica mattina dedica un'oretta del suo tempo al suo miglior amico. Tutto qua... Non ha altre pretese e nn mi ha mai chiesto nulla. Sono fortunata 😊😊
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa Novella Giugno 2019 Prato
    Alessia ·
    • Segnala
    Io penso che sia giusto che ognuno abbia i propri spazi...Io non posso vietare a mio marito di fare una determinata cosa come non voglio che lui lo vieti a me..io posso dire di non essere d’accordo o dare una mia opinione...tutto però deve esser fatto nel rispetto dell’altra persona ... anche perché c’è una conseguenza per ogni cosa
    • Rispondi
  • S
    Sposa Abituale Settembre 2017 Oristano
    Sposina Stressataaa ·
    • Segnala
    Visualizza messaggio citato
    Si la penso anche io come te..
    • Rispondi
  • Belle 💖
    Sposa TOP Giugno 2018 Latina
    Belle 💖 ·
    • Segnala
    Che in una coppia ognuno faccia tutto ciò che vuole...a prescindere dal altro.. è menefreghismo non libertà!!!! Io vado a mare con le amiche...mio marito in palestra con gli amici...Non siamo in carcere ovviamente!!!! Ma uno deve rendere conto all altra...e viceversa....
    • Rispondi
  • A
    Sposa Curiosa Ottobre 2020 Lecce
    Alessandra ·
    • Segnala
    Noi non siamo ancora sposati, lo faremo tra un anno circa ma conviviamo da 7 anni! Non ci sono paletti tra di noi, però c'è tanta fiducia, stima e lealtà. E soprattutto voglia di capirsi con un dialogo molto aperto e sincero. La felicità è la serenità reciproca viene prima di tutto quindi non avremmo mai delle prese di posizione che impediscano di fare ciò che l'altro desidera come non faremmo mai qualcosa che possa ferire o offuscare i sentimenti del partner. In sintesi ci amiamo. Penso che la durata e la serenità del nostro rapporto si basi proprio su questo. Lui mi ha sempre lasciato libera di fare le mie scelte...ho addirittura cambiato 3 volte città per motivi professionali e abbiamo sempre fatto di tutto per riavvicinarci e restare uniti ♡
    • Rispondi
  • Giulia
    Sposa VIP Aprile 2021 Caserta
    Giulia ·
    • Segnala

    Io sono per l'indipendenza e la crescita individuale, soprattutto nei rapporti di coppia. Quindi sì, entrambi siamo molto liberi di fare ciò che vogliamo (ovviamente rispettando il partner e il rapporto che abbiamo), se qualcosa non ci va a genio ne discutiamo e cerchiamo un compromesso.

    • Rispondi
  • Pala
    Sposa Master Maggio 2015 Milano
    Pala ·
    • Segnala

    La domanda mi sembra posta nel modo sbagliato.

    Sembra sottointendere che i mariti vogliano fare chissàcosa svincolandosi e le mogli debbano limitarli.


    Per noi non è così.

    Non abbiamo mai posto limiti l'uno all'altro anche perchè non è mai stato necessario. Al massimo ci consultiamo per ricordarci se avevamo impegni comuni quando se ne presenta uno solo per i due.


    • Rispondi
  • Annette
    Super Sposa Settembre 2013 Roma
    Annette ·
    • Segnala
    Mai messo un limite a mio marito, e lui a me, ma siamo adulti e vaccinati e sappiamo da soli i limiti in un rapporto di coppia. Per dire, sta sera dovrebbe cenare fuori con dei colleghi perché uno di loro ritorna nel suo paese estero, che cosa c'è di strano.
    Di contro ormai se lo invitano a cose troppo impegnative (tipo addii al celibato in.viaggio) non ci va, perché abbiamo un bambino e non ci lascia soli se non per le trasferte di lavoro, ossia cose a cui non può mancare.
    Per quanto riguarda i tradimenti io credo che se uno vuol tradire tradisce anche con la cassiera del supermercato.
    • Rispondi
  • Lorena
    Sposa TOP Settembre 2018 Monza e Brianza
    Lorena ·
    • Segnala

    I "paletti" non esistono, se uno di noi due non è d'accordo con il comportamento dell'altro se ne parla sempre insieme, ma nessuno viene costretto a fare o non fare una cosa.

    • Rispondi
  • Anna
    Sposa Master Dicembre 2019 Napoli
    Anna ·
    • Segnala
    Secondo me non si deve imporre mai nulla e allo stesso tempo bisogna venirsi incontro Smiley smile
    • Rispondi
  • Chiara
    Sposa Master Luglio 2021 Torino
    Chiara ·
    • Segnala
    Fa tutto ciò che vuole perché è un uomo rispettoso. Non è necessario parlare delle nostre uscite. Usciamo sempre insieme e raramente separati😊 Ognuno ha i suoi spazi e il suo tempo,che dedichiamo allo sport o alle passioni
    • Rispondi
  • Sposina082016!
    Sposa Master Agosto 2016 Pavia
    Sposina082016! ·
    • Segnala
    Noi chiediamo sempre all altro ma più che altro per sapere ad es se ci sono impegni dimenticati; mio marito esce con amici più spesso di me ma mi dice ad es: mercoledì hanno organizzato L aperitivo o la pizza! Tu cosa intendi??
    • Rispondi
  • Mariacarmela
    Sposa VIP Settembre 2017 Catania
    Mariacarmela ·
    • Segnala

    Le libertà sono alla base di un rapporto sempre il matrimonio non ti dà la proprietà, nessuno penso per quanto amore dovrebbe essere messo davanti a condizioni, secondo il mio personale avviso, tutto deve essere commisurato al buon senso ed il rispetto dell'altro sempre; non siamo oggetti ma persone con dignità e differenti educazioni non creta da modellare. ( non è una critica visto che non ti conosco è un mio personalissimo modo di vedere il matrimonio e magari sbaglio! chissà!)

    • Rispondi
  • Federica
    Sposa TOP Dicembre 2017 Torino
    Federica ·
    • Segnala
    Io e mio marito siamo molto liberi, io quando voglio esco con le mie amiche e lui fa lo stesso, quando si tratta però di decisioni importanti li si prendono insieme. Per troppa libertà tu cosa intendi?
    • Rispondi
  • Elena
    Super Sposa Settembre 2019 Asti
    Elena ·
    • Segnala
    Ciao! Sì certo se qualcosa non va bene ci si parla e si cercano dei compromesso, per me il dialogo è importantissimo, soprattutto su cose che riguardano la casa o i soldi da spendere... Poi sul fare le cose ormai ci conosciamo bene e nessuno dei 2 farebbe qualcosa che possa dare fastidio all' altro
    • Rispondi
  • Federica
    Sposa Master Agosto 2019 Trento
    Federica ·
    • Segnala
    Noi in realtà siamo molto uniti.. Nel senso che ci piace uscire insieme con amici comuni e patiamo un po' il doverci separare! Però ad esempio a lui piace suonare e ha un gruppo. Ogni tanto fanno le prove insieme la sera e ogni volta mi chiede se va bene. Ma non perché io lo tengo al guinzaglio, semplicemente a volte si dimentica che abbiamo preso altri impegni oppure avevamo deciso di fare serata film noi due ecc.. Non ci sentiamo mai ingabbiati l'uno dall'altra, però cerchiamo sempre di essere d'accordo! Perché ce lo chiedi? È capitato qualcosa di particolare?
    • Rispondi
  • Alessia
    Sposa TOP Giugno 2016 Brescia
    Alessia ·
    • Segnala

    Dipende dalle circostanze, noi parliamo sempre e ci confrontiamo ma se ad es organizzano un uscita con la squadra di calcio non viene a chiedermi il permesso! solitamente ci confrontiamo sempre su tutto ma decidiamo sempre in libertà.. se io non sono d'accordo su qualcosa ne parliamo e cerchiamo sempre di venirci incontro.. alla fine il matrimonio è un unione di due menti, e per durare ci vuole il confronto, la comprensione, bisogna venirsi incontro!

    Ora che comunque siamo anche genitori le cose sono cambiate ancor di più, ci confrontiamo molto di più sulla gestione di nostra figlia e decidiamo sempre insieme.. non posso dire che abbia libertà assoluta, perchè se voleva essere libero assolutamente non si sposava Smiley xd ma non è nemmeno in gabbia!! Facciamo tutto con rispetto verso noi stessi e l'altro..

    • Rispondi
  • Serena
    Sposa Precisa Luglio 2018 Milano
    Serena ·
    • Segnala
    Ciao! Sono sempre stata convinta che il rapporto di coppia e, ancora più, il matrimonio non debbano essere una gabbia. Quindi massima libertà ma se ovviamente qualcosa non sta bene all’altro (per motivi che possono essere i più svariati) se ne parla e si cerca di trovare un punto di incontro...si è in due, quindi inevitabilmente si deve pensare per due! Allo stesso modo, ritengo le che imposizioni, così come i divieti imposti senza confronto non portino da nessuna parte.
    • Rispondi

Hai votato . Scrivi un commento con i motivi della tua preferenza 👇

×

Articoli che potrebbero interessarti